Leggete. E’ tutta salute per la mente e per il corpo, perchè può indurvi a scegliere un viaggio intorno a casa e all’estero quando lo consentirà il virus a corona. E l’invito che l’associazione ”AllOpera” ha rivolto ai materani, pochi, e ai turisti in transito domenica 26 luglio da piazza San Francesco d’Assisi con una offerta di libri per tutte le fasce di età. E nonostante l’evento sia stato per esigenze organizzative poco pubblicizzato è stato un successo. La disponibilità e lo spirito di accoglienza dei soci all’ombra del gazebo (fuori c’erano 36 gradi…) hanno offerto refrigerio e tanti spunti per mettersi a leggere sul posto. Per i bimbi è stata l’occasione per giocare e sfogliare in libertà i libri preferiti. Favole, romanzi, storie anche di storia locale hanno indotto a intraprendere itinerari turistici e ambientali. Per farla breve cultura stimola la conoscenza del territorio. AI soci di AllOpera http://www.associazioneallopera.it/ un plauso per l’iniziativa e con un arrivederci -ci dice Veronica, tra le anime del sodalizio- all’anno prossimo. Ma le suggeriamo di fare qualcosa prima dell’inizio dell’anno scolastico. Un libro per ricominciare…