Tra gli imprenditori di Matera, nella zona Paip dove opera l’Associazione Zona Franca Urbana di Matera, per parlare di economia, opportunità, di percorsi in salita come quelli che continueremo ad affrontare nei prossimi mesi a causa delle conseguenze sui mercati della pandemia da coronavirus. A farlo venerdì 5 giugno,alle 17.00, Oscar Di Montigny , in diretta sulla pagina facebook di ZFM, che presenterà ” Gratitudine la rivoluzione necessaria” (edizioni Mondadori). Con lui, insieme al presidente dell’Associazione ZFM Gaetano” Nino” Liantonio, alcuni volti noti del territorio :Elena Bia, Angelo Raffaele Braia, Brunella Carriero, Patrizia Minardi, Francesco Salvatore, Paola Saraceno e Giovanni Schiuma. Pronto il fuoco di fila di domande e considerazioni, per trovare spunti e individuare – chissà- percorsi e, sopratutto, contenuti per superare quello slogan ormai stantìo della economia (come sta accadendo per il turismo) della prossimità.

Un termine che nasconde vuoto di idee e di competenze per andare oltre le disquisizioni social tra zoom e webinar che si sono sovrapposte nelle settimane da confinamento domiciliare (utilizziamo i termini in italiano) procurato dall’epidemia da virus a corona. Quanto al libro. Beh. E’ l’occasione per comprarlo, leggerlo e per porre domande all’autore.