L’Italia e i centri del nostro Mezzogiorno sono un serbatoio davvero inesauribile di iniziative culturali e sociali che aprono alla solidarietà, sopperendo –spesso- alle carenze di un “Pubblico’’ a corto di risorse o poco attento a quella politica del “basta poco’’ per regalare un sorriso, allievare sofferenze. La rassegna letteraria ‘’Murgia d’Autore’’ , organizzata a Santeramo in colle (Bari) è anche questo. Merito dell’Associazione culturale “Virginia Woolf” in collaborazione con l’Associazione “Un sorriso per Irene” e l’istituto Paritario “La Salle” che il prossimo 17 gennaio, presso il teatro “ Il Saltimbanco’’ presentano Renzo Rubino un concerto. E il cantante martinese è una “gemma’’ di cognome e di fatto della canzone del Bel Paese. Quanti compreranno i biglietti contribuiranno all’acquisto di una giostrina per bambini da installare nel Comune di Santeramo, ente che patrocina la rassegna. Concerti per un inno alla solidarietà. Da applausi.

LA NOTA DELL’ASSOCIAZIONE

L’Associazione Culturale “Virginia Woolf” in collaborazione con l’Associazione “Un sorriso per Irene” e l’istituto Paritario “La Salle”
presenta
RENZO RUBINO in concerto
venerdì 17 gennaio 2020 presso Teatro “Il Saltimbanco”
La Rassegna letteraria-musicale “Murgia d’Autore” giunta quest’anno alla sua seconda edizione, partita lo scorso 16 novembre con il reading letterario-musicale “LeoLive. Racconti e canzoni di un imbrattacarte” di Leo Tenneriello, entra nel vivo con il concerto del cantautore Renzo Rubino, venerdì 17 gennaio 2020 alle ore 21.00, presso Teatro “Il Saltimbanco” in via S. Domenico Savio, 20 a Santeramo in Colle.
L’intento della Rassegna, patrocinata dal Comune di Santeramo, è quello di promuovere il territorio della Murgia e il cantautorato italiano, attraverso incontri e reading letterari presso la Biblioteca Comunale “G. Colonna”, concerti presso Teatro “Il Saltimbanco” e un concorso musicale per cantautori. L’Associazione “Virginia Woolf” in collaborazione con l’Associazione “Un sorriso per Irene”, ha deciso di devolvere l’intero ricavato della vendita dei biglietti per l’acquisto di una giostra per bambini da installare in un parco comunale di Santeramo. Quale miglior occasione se non cominciare l’anno nuovo con una buona azione verso il prossimo e verso se stessi regalandosi delle serate di cultura, arte e musica.


Così si è pensato di partire con un giovane cantautore originario di Martina Franca che nella sua carriera ha già ottenuto numerosi successi e riconoscimenti, come le partecipazioni al Festival di Sanremo nelle edizioni 2013, 2014 e 2018, aggiudicandosi al suo esordio sul palco dell’Ariston il Premio della Critica “Mia Martini” nella Sezione Giovani del 2013 con il brano “Il Postino (Amami uomo)”. Originale è stato il progetto che lo ha portato in giro per le più belle località di mare pugliesi, la scora estate “Porto Rubino”, il concerto itinerante a bordo di un gozzo del cantautore tarantino ha fatto tappa a Polignano a Mare, Torre Canne, Tricase e sul meraviglioso affaccio sulla Valle d’Itria a Locorotondo. “Viviamo in un periodo storico in cui il termine accoglienza associato a porto innesca talvolta sentimenti di rabbia. Eppure la mia terra, la Puglia, nei secoli, attraverso le contaminazioni, ha saputo più di una volta essere punto nevralgico di bellezza.” Questo un pensiero di Rubino che lo scorso anno ha pubblicato il singolo “Dolcevita” a due anni dall’album “Il gelato dopo il mare” del 2017.
Rubino darà il la alla rassegna musicale che vedrà protagonisti del palco del Saltimbamco: Pietro Verna venerdì 25 gennaio, DEVA Project (Nikaleo, Jamil e Diatriba) sabato 1 febbraio, Carlo Marrale, autore e cofondatore dei Matia Bazar, sabato 15 febbraio, Camillo Pace venerdì 28 febbraio. La chiusura della rassegna è stata affidata ad una voce che ha fatto la storia del cantautorato italiano: venerdì 13 marzo Fabio Concato e Paolo Di Sabatino Trio onoreranno il pubblico pugliese.
Le Associazioni ringraziano gli sponsor che hanno creduto in loro e nel loro progetto. I main sponsor: Banca Mediolanum, Brass Flow Strumenti Musicali e accessori. Gli altri sponsor: Nuova Tipografia Fraccalvieri, Vindò Vino e Gusto, Ottica Matia di Matia Lovecchio, Cormaf Carrasso, Real Music, Ferula Agriturismo B&B Masseria Didattica, Caseificio Paradiso di Flace Nicola, Dott. Michele Plantamura, CorNet Cafè, Zael Calzature Store Santeramo, Lattoneria della Murgia.
Un ringraziamento va anche ai media partner della rassegna, ovvero ArgoJazz, GargiPhotography di Giuseppe Gargiuoli, Radio Puglia, Radio SondCity Italia, Il Tacco di Bacco e Vinyl Sound Studio Recording.
Non resta che invitare il pubblico ad assicurarsi un posto per godere di un bel ventaglio di talenti musicali pugliesi e nazionali.

Costo biglietti e abbonamento
Abbonamento per tutti i concerti € 70
Renzo Rubino € 20
Pietro Verna € 10
DEVA Project € 10
Carlo Marrale € 30
Camillo Pace € 15
Fabio Concato e Di Sabatino Trio € 40.
Info vendita abbonamenti e prevendita biglietti presso: Libreria di Via Roma Santeramo in Colle (Bari) tel. 320.8561222
Apertura Botteghino Teatro “Il Saltimbanco”: ore 20 (nelle serate dei concerti)

Per maggiori info
Mariangela Cuscito
culturalevirginiawoolf@gmail.com
Pagina Facebook: AssociazioneCulturale Virginia Woolf