Made in Italy? Certamente i pezzi unici dell’artigianato artistico dei ”maestri” bergamaschi che espongono a Matera con Cna, nella galleria della confederazione materana di piazza Duomo. E la creatività è il segno indelebile che accoglie il visitatore già all’ingresso con tante opere dai diversi usi, che vanno dalla cura o dalle ”cure” per la persona all’arredo alla provocazione come vuole l’arte ragionata.Del resto la mostra ”Arte e Artigianato” sintetizza bene questo aspetto magari prendo spunto da un set di barberia con le superfici di lama incise con l’immagine di una piuma e il manico istoriato d’avorio, un daga di Damasco con manico ligneo coperto di spine e lama tagliente che figurerebbe bene nella iconografia delle Settimane Sante, zuccheriere cesellate in argento a forma di frutti o zucche che nascondono la dolcezza di cioccolate e caramelle,le ”provocazioni” di scrigni policromi in vari materiali, di un mega schiaccianoci da tavolata…di forme armoniche che danno un senso a ordine e disordine o una banana random che con il fattore ”K” il potassio lega il decadimento radioattivo al freddo fluire del software dei computer al disordine(apparente) della natura. Per i giovani che guardano con interesse al mondo dell’artigianato quale possibilità completa, autonoma di espressione e di lavoro la mostra è una opportunità per guardarsi dentro e alle potenzialità creative che muovono la manualità. E se serve una spinta, saperne di più nonostante tutti i limiti che il BelPaese riserva …a quanti vogliano fare imprese beh, Cna è pronta a darvi una mano da Matera a Bergamo. La mostra serve anche a questo.

 

LA NOTA DI PRESENTAZIONE DELLA MOSTRA

“TRA ARTE E ARTIGIANATO”, INUGURAZIONE 7 NOVEMBRE ALLE ORE 11.00

SBARCA A MATERA LA MOSTRA ORGANIZZATA DA CNA BERGAMO CHE PORTA IN VETRINA

UNA SELEZIONE DI PRODOTTI ARTIGIANI CHE HANNO SUPERATO

LA LORO VOCAZIONE FUNZIONALE ORIGINARIA PER DIVENTARE VERE E PROPRIE OPERE D’ARTE

 

Gorle (Bg), 4 novembre 2019 – Dopo avere raccolto l’attenzione del pubblico e dei media a Bergamo, arriva a anche a Matera Tra arte e artigianato, la mostra organizzata da Cna Bergamo.

La manifestazione, organizzata da Cna Bergamo sarà ospitata nello spazio che CNA Nazionale ha messo a disposizione delle eccellenze territoriali italiane nella centralissima Piazza Duomo (ingresso gratuito dalle 09.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30) patrocinata dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019 e realizzata grazie alla collaborazione della CNA Basilicata.

 

CNA Bergamo è un’associazione di categoria, per piccole e medie imprese, che vive e si alimenta, anzi movimenta, una continua rigenerazione di iniziative e di rapporti-apporti culturali indispensabili per la propria crescita di associazione e delle imprese.

 

Le mostre d’arte organizzate negli anni precedenti hanno coinvolto soprattutto artisti, professionisti nati con studi specifici e attività focalizzate sull’arte. Queste esperienze hanno permesso a CNA di sviluppare una sensibilità artistica, peraltro già presente, che culmina nella ricerca di “Arte” nelle produzioni delle proprie aziende.

“Tra arte e Artigianato”, è la nuova mostra d’arte che approccia l’artigianato e la tradizione in modo nuovo. Vuole porre al centro il saper fare delle nostre imprese, l’artigianato che alza lo sguardo verso produzioni artistiche di oggetti che vanno oltre la loro funzionalità specifica cercando di trasmettere qualcosa di più alto. Una mostra d’arte che guarda all’artigianato non solo in modo tradizionale ma scoprendo anche le nuove forme e prospettive che la ricerca tecnologica suggerisce.

 

A seguire gli artisti che espongono le proprie opere: Franco Blumer, FABLAB, Forgia Pizzi, Santhomé, Radicistudio, Gianangelo Taschini.

L’inaugurazione avrà luogo il giorno 7 novembre alle ore 11.00 alla presenza di dirigenti della Cna Bergamo, del Presidente della Cna Basilicata Leo Montemurro e dell’Assessore al Turismo del Comune di Matera Dr.ssa Mariangela Liantonio.