Cinque righe lapidarie del ”moto perpetuo” Nino Liantonio, presidente dell’associazione Zona Franca Urbana Matera, per annunciare l’annullo filatelico per Matera capitale europea della cultura 2019. E l’evento- come da nota che segue- avverrà nella prima mattinata di sabato 19 gennaio,in occasione della giornata inaugurale.

Nessuno ci aveva pensato o, non sappiamo, ha avuto tempo e modo per fare un evento istituzionale visti i tanti soggetti coinvolti nell’anno europeo della cultura. A Liantonio il merito di essersi attivato come la procedura richiede. E così appassionati e turisti potranno farsi stampare l’annullo su cartoline e francobolli che riproducono un soggetto caro ai collezionisti, come il francobollo da 80 lire che l’Istituto poligrafico e zecca di Stato diffuse nel 1981 con uno scorcio policromo dei rioni Sassi.

Quanti ricordi…Bravo Nino e ora attendiamo un fior di conio, la ”moneta” come ripeteva Franceschino ”Cuore di Matera”, assessore comunale della Prima Repubblica.

L’Associazione ZFM Zona Franca Matera presenta Annullo Filatelico Capitale Europea delle Cultura 2019 presso CANOVA Spazi sita in via Annunziatella n. 105 di Matera, sabato 19 gennaio 2019 dalle ore 9,30 alle ore 14,00.