Si è tenuta nei giorni scorsi presso il porto di Marinagri la “Policoro in rosa: la veleggiata per la prevenzione e la solidarietà” l’evento organizzato dal Circolo Velico Lucano.

La  Veleggiata in Rosa salpata alle ore 17,00 è approdata  presso il lido La Duna di Policoro, dove si sono tenute  una serie di attività di promozione e raccolta fondi in favore del Comitato Basilicata dell’Associazione Susan G. Komen Italia, organizzazione in prima linea nella lotta ai tumori del seno e tutela della salute femminile.

L’evento è stato l’occasione per diffondere e promuovere le azioni sul territorio lucano dell’Associazione, e ha dato la possibilità di iscriversi alla Race for the Cure Matera, la prima grande manifestazione in Basilicata dedicata alla prevenzione e alla cura del tumore al seno, che si terrà a Matera il 27-28-29  settembre.

Nei tre giorni della manifestazione sarà attivo il Villaggio della Salute, presso il Parco del Castello, con ampie aree dedicate alla prevenzione gratuita, alla promozione di uno stile di vita sano e allo sport.

Le protagoniste della manifestazione saranno poi le “donne in rosa”, ambasciatrici della prevenzione che nel loro percorso si sono confrontate con il tumore del seno.

Lo sport, in quanto “stabilizzatore dell’umore”, “antidepressivo naturale” e catalizzatore di energie positive, risulta uno dei temi più interessanti per favorire il benessere, e si riflettono anche nella migliorata capacita di solidarizzare e fare squadra tra le donne in cura.

Il Circolo Velico Lucano, che da sempre è un attento promotore dell’attività sportiva come fonte di benessere individuale e collettivo, assertore convinto della capacita aggregante dello sport, sarà presente alla Race for the Cure Matera, di cui ha sposato gli obiettivi e la filosofia.