C’è un nuovo caso di positività al virus in Basilicata, ufficializzato oggi ma già noto da ieri sera, che porta a 4 i casi al momento in regione.

Trattasi di una ragazza di Calvello, tornata dalla Lombardia dove studia, ma c’è anche la buona notizia delle dimissioni (perchè guarita) di una delle due donne moldave ricoverate da tempo nell’Ospedale di Potenza (anche l’altra sarebbe guarita ma resta in ospedale per ulteriori definitivi controlli).

Diminuiscono, intanto, i nuovi casi in Italia con 259 contagi nelle ultime 24 ore e 4 vittime, mentre sono allo studio test rapidi da effettuare in aeroporto per chi torna dalle vacanze all’estero dopo i numerosi focolai di contagio tra persone rientrare dall’estero, spesso giovani.

Nel mondo invece superati ormai i 20 milioni di contagi e i 731 mila morti. Gli Usa superano la soglia dei cinque milioni di casi e il Brasile i 100mila morti.

Mentre sul fronte vaccini, Putin annuncia: “In Russia abbiamo registrato il vaccino contro il Covid, vaccinata anche mia figlia”.

Negli USA, invece, partono due sperimentazioni cliniche di fase 3 sull’uomo (si conta di coinvolgere circa 2000 persone) di due diversi anticorpi monoclonali, che possono prevenire l’infezione da virus SarsCov2, così come reso noto dal Network di prevenzione Covid-19 (CoVpn), istituito dall’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive (Niaid) degli Stati Uniti, diretto da Anthony Fauci.

E’ di ieri la notizia fornita dall’interessato, l’attore spagnolo Antonio Banderas (nato il 10 agosto 1960), che su Twitter ha reso noto di essersi messo in isolamento dopo aver scoperto di essere positivo al test per Covid-19….. proprio nel giorno del suo compleanno: “Sono obbligato a festeggiare il mio compleanno in quarantena” ha scritto, aggiungendo: “Ci tengo a precisare che sto abbastanza bene, mi sento solo più affaticato del solito. Ho la speranza di riprendermi il prima possibile, attenendomi alle indicazioni dei medici, che spero mi aiutino a superare l’infezione che ha colpito me e tante altre persone nel mondo.”  Banderas, a cui indossare la mascherina di Zorro non  è servito a depistare il covid19, fa sapere ai suoi followers che ne approfitterà: “ per leggere, scrivere, dedicarmi al riposo e continuare a fare progetti per il futuro. Un abbraccio a tutti”. Bene, buona guarigione.

Ma ecco a seguire il testo reso noto poco fa sui dati in Basilicata:

“La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 10 agosto, sono stati processati 249 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19 di cui 1 è risultato positivo e riguarda una persona di rientro in Basilicata, residente a Calvello dove si trova in isolamento domiciliare.

Con questo aggiornamento i residenti in Basilicata attualmente positivi sono 4 e si trovano tutti in isolamento domiciliare.

Nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza è ricoverata 1 persona di nazionalità estera e proveniente da Stato estero, risultata negativa al secondo tampone di verifica e in attesa di formale comunicazione di dimissioni.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 373 guariti; 1 persona di nazionalità estera ricoverata all’Ospedale ‘San Carlo’, 6 persone di nazionalità estera che si trovano in isolamento domiciliare in Basilicata; 52 cittadini stranieri in isolamento in una struttura dedicata in Basilicata.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 49.641 tamponi, di cui 49.045 risultati negativi.

Il prossimo aggiornamento domani, mercoledì 12 agosto, alle ore 12,00.”

A seguire il riepilogo con tutti i dati riassuntivi: