Apprendo sconcertato la notizia in merito allo stanziamento di circa 49.000 euro da parte del Governo per far fronte all’emergenza danni causati dal maltempo di ottobre e novembre nel territorio lucano”.

Dichiara l’On. lucano Ing. Gianluca Rospi del Movimento 5 Stelle a fronte delle miserevoli risorse messe in campo dal governo a fronte degli ingenti danni procurati dal maltempo sia a Matera che in provincia. La montagna di roboanti dichiarazioni -a margine dell’evento- ha partorito questo topolino di “circa 49.000 euro“.

Cosa che, fa dire all’Onorevole Rospi:  “Credo che sia una grande mancanza di rispetto nei confronti di Matera e della sua Provincia, vittime di numerosi ed ingenti danni. Esprimo la mia delusione per questo provvedimento governativo, in quanto auspicavo misure molto più importanti, considerati gli evidenti disastri”.  

A fronte di ciò lo stesso assicura che: “Mi adopererò affinché al mio territorio sia garantito il giusto risarcimento”.