L’acronimo a Natale, che fa rima con solidale, ci sta tutto per trasformare le iniziali di un partito per la “solidarietà in circolo ” a favore di persone bisognose che periodicamente si rivolgono a Matera, presso la parrocchia di San Rocco, dove operano don Angelo Tataranni e tanti volontari.

E allora, come evidenzia un manifesto dalla grafica pulita ed efficace, da sabato 5 al 19 dicembre, il Partito democratico raccoglierà presso la sede di piazza degli Olmi n.16, generi alimentari e di prima necessità. Servono, per esempio, pasta, riso,olio, passata di pomodoro, verdure in scatola (piselli, fagioli, legumi, ceci,lenticchie ecc) tonno in scatola. zucchero, latte confezionato, panettoni, biscotti, prodotti per l’infanzia, prodotti per l’igiene personale e della casa.

”Una piccola iniziativa solidale 💚❤️ Il @PD_Matera ringrazia – riporta una breve nota girata su watsapp – chiunque vorrà aderire portando un prodotto di prima necessità nella nostra sede in piazza degli Olmi n.16. Tutti i prodotti, raccolti entro le 20 di sabato, saranno consegnati a Don Angelo #solidarietàincircolo #matera”.

Un ‘contagio’ di solidarietà che aiuta a vaccinarsi contro l’indifferenza, l’insensibilità, aprendo cuore e il portafogli della spesa. Che aspettate per una azione solidale che donerà felicità, un sorriso, a chi ne ha bisogno. E’ lo spirito del Natale