Per implementare la dotazione del parco mezzi del Comune di Matera per lo svolgimento del servizio di trasporto pubblico urbano, l’Ente si arricchisce di quattro nuovi autobus .

I pullman, Menarinibus CityMood 10, sono alimentati a gasolio Euro 6, sono lunghi 10 metri e dispongono di tre porte. Sono costati 1.266mila euro e saranno consegnati alla città appena disponibili.

Il Comune di Matera li ha acquistati con i fondi messi a disposizione dal Po Fesr 2014-2020.

“L’attenzione – spiega l’assessore alla Mobilità, Angelo Montemurro – è diretta al trasporto pubblico utilizzato, non soltanto dai numerosi turisti che visitano la Città, ma, anche, dai cittadini che, sempre più attenti alle problematiche ambientali, preferiscono spostarsi con mezzi pubblici efficienti che riducono i tempi di attesa alle fermate e ottimizzano i tempi percorsi. L’intento dell’Amministrazione è quello di migliorare il trasporto pubblico locale, di ridurre le emissioni inquinanti e di migliorare la qualità dell’aria. Attualmente, il servizio è svolto con 16 linee ordinarie, 8 linee speciali scolastiche, 5 speciali ed 1 per i diversamente abili. L’attuale parco autobus, utilizzato per il TPL è composto da 8 mezzi con motore ecologico “Euro 6”, 2 con motore ecologico “Euro 5”, e 13 con motore ecologico “Euro 4”, e 4 con motore GPL. A questi si andranno ad aggiungere i 4 autobus Euro 6 appena acquistati, tutti dotati di pedana per disabili, luci per ipovedenti, sistema AVM in grado di consentire la localizzazione e il monitoraggio automatico del veicolo finalizzato ad una gestione ed erogazione efficace del servizio di trasporto pubblico, validatrice, videosorveglianza, conta passeggeri, sistemi di indicatori di linea di percorso e sistema multimediale”.