L’Associazione Antros, editore del trimestrale Mathera, prende atto della candidatura dell’attuale Direttore responsabile della rivista Pasquale Doria alla prossima campagna elettorale per le Comunali come candidato Sindaco.

Per scelta fondativa dell’Editore, la rivista è apolitica e apartitica, fino al punto di rinunciare a qualunque contributo pubblico – a cui pur avrebbe diritto – da parte delle diverse amministrazioni pubbliche, pur di mantenere carattere di neutralità sul campo dell’attualità politica, di non perdere la totale libertà di azione e pensiero di cui gode agli occhi dei lettori, e di non essere oggetto di strumentalizzazioni di sorta.

Pertanto, il preminente impegno elettorale e politico della figura identitaria del Direttore come candidato Sindaco, non é conciliabile con le ragioni fondative della rivista.

Per tali motivazioni, l’Associazione Antros e Pasquale Doria hanno concordemente deciso di interrompere l’impegno alla Direzione responsabile a far data da lunedì 10 agosto 2020, giorno di ufficializzazione della candidatura nelle prossime elezioni comunali, a valere fino alla sussistenza delle predette ragioni ostative.

Resta inteso che non viene compromessa la collaborazione di Pasquale Doria come autore e come membro del Gruppo di studio, del quale oltretutto fanno parte anche altri candidati sindaci della prossima competizione.

 

L’Editore informa contestualmente come la Direzione responsabile della rivista è assunta dalla giornalista pubblicista Nicoletta Fanuele. Lucana di Chiaromonte, 28 anni, è laureata in Teoria dei Linguaggi e della Comunicazione visiva, ha collaborato diversi anni per La Nuova del Sud e Lasiritide, ed é vincitrice di numerosi premi di saggistica e letterari. Di particolare interesse un suo saggio sui documentari cinematografici del dopoguerra girati a Matera e in Lucania.

Si coglie l’occasione per formulare gli auguri per i suoi futuri impegni a Pasquale Doria per i suoi futuri impegni e alla nuova Direttrice i migliori auguri per una proficua collaborazione.

Associazione Antros, Editore Mathera

 

Dichiarazione di Pasquale Doria

“Avendo condiviso lo statuto di Mathera, trimestrale di storia e cultura del territorio, per coerenza e rispetto dei lettori, faccio tutti i necessari passi indietro in vista dei miei imminenti impegni politici. È il modo piu naturale e trasparente per non condizionare in alcun modo quanti fanno parte della redazione, del gruppo di studio e di tanti che con affetto seguono il lavoro della rivista sin dal primo numero. Buon lavoro a tutti.

Pasquale Doria”