sabato, 1 Ottobre , 2022
HomeCronacaMatera, donato un nuovo defibrillatore

Matera, donato un nuovo defibrillatore

La città di Matera dal 22 agosto, ha un nuovo defibrillatore (non sono mai abbastanza) grazie alla sensibilità dell’associazione Casa Netural e Confagricoltura Basilicata.

Il prezioso dispositivo è stato donato nell’ambito del progetto Mammamiaaa, co-prodotto con la Fondazione Matera-Basilicata 2019, l’associazione , e posizionato in Piazza Duomo, luogo strategico che copre una zona molto frequentata della città e parte dell’accesso ai Sassi esattamente all’ingresso di via San Potito, nei pressi della Cattedrale di Matera.

Presenti alla cerimonia di consegna il presidente e il direttore di Confagricoltura, Battifarano Francesco Paolo e Roberto Viscido, Don Angelo, in rappresentanza dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina, i coordinatori del progetto Mammamiaaa e i membri della Fondazione Matera-Basilicata 2019.

Francesco Paolo Battifarano,  direttore di Confagricoltura, dopo avere installato il dispositivo ha dichiarato: ” In pochi anni Senior – L’età della saggezza, la Onlus di Confagricoltura, ha maturato una significativa esperienza filantropica. Grazie ai fondi provenienti dalle scelte del 5 per Mille Irpef e da alcune donazioni dirette, sono stati realizzati numerosi interventi umanitari in Basilicata. Questo gesto in particolare è il primo di una serie di interventi che abbiamo programmato con il progetto Mammamiaaa, per migliorare l’accessibilità e la sicurezza della Capitale Europea della Cultura.”

 

Mammamiaaa celebra il cibo e le relazioni con cui le persone in tutta Europa lo producono, consumano, e preservano nella loro vita quotidiana. Racconta di connessioni con i territori e crea un ponte tra le generazioni. E’ un progetto di Matera 2019, Capitale Europea della Cultura, coprodotto da Fondazione Matera-Basilicata 2019 e Casa Netural. www.mammamiaaa.it

 

La ONLUS “Senior – L’Età della Saggezza” – promossa dal Sindacato Nazionale Pensionati della Confagricoltura (oggi ANPAConfagricoltura) è stata costituita nel 2007 con la finalità di svolgere attività nei campi dell’assistenza sociale, socio-sanitaria e della tutela dei diritti civili con particolare attenzione per le persone anziane in condizioni di disagio economico, sociale e di salute che operano nell’agricoltura e vivono nelle zone rurali.

 

Confagricoltura è un’organizzazione di rappresentanza e tutela dell’impresa agricola italiana. Riconosce nell’imprenditore agricolo il protagonista della produzione e persegue lo sviluppo economico, tecnologico e sociale dell’agricoltura e delle imprese agricole.

 

Anna Giammetta
Anna Giammetta
Giornalista freelance . Tra le collaborazioni, Il Quotidiano della Basilicata, Avvenire, Il Fenotipo (periodico dell'Avis Basilicata), Fermenti (periodico Diocesi di Tricarico), Infooggi.
RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti