L’Amministrazione comunale di Matera ha pubblicato un Avviso per l’assegnazione di 239 loculi presso il cimitero di contrada Pantano. Viene specificato che trattasi “di loculi che si sono liberati a seguito di estumulazioni da padiglioni completamente utilizzati, e che potranno essere richiesti per la collocazione delle salme in punti più facilmente accessibili.”

La disponibilità dei 239 loculi, inoltre, comporta che in base al Regolamento di polizia mortuaria “non potranno essere assegnati loculi di nuova costruzione fino a quando non sarà completata l’assegnazione di tutti i loculi disponibili nei padiglioni di precedente costruzione, ivi compresi quelli resisi liberi a seguito di estumulazioni”.

L’assessore all’Ambiente e sostenibilità, Lucia Summa, spiega che “con questo Avviso l’Amministrazione comunale va incontro alle numerose richieste ed esigenze che sono state poste dai cittadini”.

La disponibilità dei loculi – aggiunge – è stata resa possibile grazie ad una attività di ricognizione che il personale dell’Amministrazione ha eseguito in maniera stringente a partire dallo scorso mese di novembre”.