Riconferma, al vertice dell’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) di Basilicata per Maria De Carlo eletta durante l’assemblea che si è svolta, a Potenza, sabato 30 gennaio 2016, nella sala conferenze del Parco del Seminario. Nel corso della stessa assemblea, rinnovato anche il direttivo e le cariche sociali per il quadriennio 2016/2019.

Il nuovo direttivo è così composto: Maria De Carlo, Marco Fasulo, Gigi Gallucci, Giuseppe Nigro, Angela Rondanini, Luciano Sabia, Vito Sacco ed Edmondo Soave. L’assemblea ha anche votato i due delegati regionali al Congresso di Matera: Angela Rondanini ed Edmondo Soave. Subito dopo il termine dell’assemblea, il nuovo direttivo si è riunito per votare per le cariche sociali: Maria De Carlo, presidente; Vito Sacco, vicepresidente; Luciano Sabia, segretario; Angela Rondanini, tesoriere.

L’assemblea che si è aperta con una riflessione spirituale di don Cesare Mariano sul Convegno ecclesiale di Firenze del 9-13 novembre scorso, “In Gesù il nuovo umanesimo”, è stata anche l’occasione per tracciare un bilancio dei quattro anni appena trascorsi ed elencare tutte le iniziative che l’Ucsi Basilicata ha organizzato e quelle a cui ha partecipato nel quadriennio passato e, tra queste, l’incontro con il Papa a Roma lo scorso anno.

La presidente Maria De Carlo, dopo aver ringraziato i soci Ucsi, il direttivo uscente, l’Ordine dei giornalisti, l’Assostampa e don Cesare Mariano, ha invitato gli operatori della comunicazione “a ripensare l’importanza e il valore della parola, che deve sostituire il linguaggio spesso caratterizzato da una comunicazione chiusa su se stessa, non rispettosa della dignità della persona e della verità. La parola, invece, è madre, genera, apre al dialogo e all’incontro con l’altro”. È intervenuto, infine, il consigliere nazionale dell’Ucsi Edmondo Soave che ha presentato il Congresso nazionale che si svolgerà a Matera dal 3 al 6 marzo.