Vero, i veicoli a due e tre ruote…possono entrae nelle Zone a traffico limitate nel centro e nei rioni Sassi di Matera, ma quando si passa sgassando e zig zagando, quando le strade sono affollate di gente a tarda notte e non solo per il Matera Pride e allora si esagera. Lo abbiamo visto ieri in via Ascanio Persio e in via Buozzi, a ridosso dell’area 8. Segnalazioni dei cittadini, della Polizia Municipale e poi l’arrivo del ”113”. Gli eccessi, in tutte le situazioni, vanno evitati e appello al buon senso e al decoro. Purtroppo accade. Che le moto a due o tre ruote, e mezzi similari, passino ma o motore spento se si tratta di alimentazione a motori a scoppio e similari. Rispetto e senso di responsabilità. Modificare i regolamenti , prima di tutto…Per Matera è stato l’unico neo di una giornata trascorsa senza problemi, perchè è stata una festa ”gasata”, purtroppo dall’irruenza di alcuni motociclisti e arginata per quanto possibile dal buon senso di alcuni.