Lunedì 18.10.2021 alle ore 15,00, l’I.C. Fermi di Matera parteciperà alla finalissima nazionale del prestigioso concorso nazionale di Ludolinguistica “Comix Games 2021” e Repubblica@scuola al Salone del Libro di Torino.
Sabrina Charis Dragone, vincitrice ad aprile 2021 della sfida “Parodia Musicale” sarà supportata in finale dalle compagne di squadra Elena Colizzi, Valentina Persia e Sofia Taccardi (classi terze a.s. 2020-2021).

E’ quanto si apprende da una nota che così prosegue:

Le ragazze dell’I.C. Fermi metteranno in campo i propri talenti per aggiudicarsi la vetta finale della lunga corsa dei giochi ludo-linguistici iniziata a ottobre del 2020 https://scuola.repubblica.it/blog/news/comix-games-2021-i-finalisti-pronti-a-giocare/ accompagnate dalla docente referente d’Istituto di Repubblica@scuola, prof.ssa Teresa Gabriella Bolettieri e dalla D.S. prof.ssa Isabella Abbatino.

La sfida vedrà in competizione ben 15 squadre tra medie e superiori (scelte tra più di duecento istituti scolastici che hanno partecipato con oltre tremila contributi per i tre giochi Titoliamo, Parodia Musicale e Acrostico) nella grande kermesse del Salone, al Lingotto, dove i magnifici quindici si affronteranno a colpi di giochi di parole: tautogrammi, acrostici e composizioni autoriali e musicali (rap tematico: Vita Supernova).

La XXXIII edizione del Salone del Libro avrà come tema Vita Supernova, icona anche del manifesto del Salone, riferimento dantesco nel titolo, che come si legge nella presentazione, si riferisce con un gioco di parole al periodo che stiamo vivendo: La supernova è una stella che esplode. La sua energia può essere utile o distruttiva, la sua luce può accecare o illuminare.

I vincitori del contest hanno già ricevuto in premio cinque libri Mondadori – donati in copia anche alla biblioteca della classe- e un kit scuola a marchio Comix, i biglietti omaggio per l’ingresso al Salone Internazionale del Libro di Torino e quelli per il Museo Egizio, nonché un contributo in denaro a parziale copertura delle spese di viaggio.

Per le ragazze si tratterà ora di stupire nuovamente la giuria, tra cui spiccheranno giurati d’eccezione, cimentandosi con altre prove altrettanto impegnative, oltre a vivere l’esperienza, indelebile, del Salone Internazionale del Libro e di tutto ciò che vi ruota intorno.”