Il nuovo sito web diocesano è online. Uno spazio virtuale per collocare le notizie e le informazioni di una Diocesi in cammino. Esso è stato voluto fortemente dall’arcivescovo mons. Antonio Giuseppe Caiazzo, molto sensibile ai processi innovativi, e seguito con attenzione dal Vicario Generale mons. Biagio Colaianni.

Il nuovo sito, visitabile al seguente link: https://www.chiesadimaterairsina.it/ , nasce con l’obiettivo di assicurare un sistema moderno e funzionale alla comunicazione dell’Arcidiocesi di Matera-Irsina, garantendo una grande flessibilità di costruzione ed utilizzo delle pagine. E’ stata rivista l’architettura informativa generale, rese più performanti alcune utilità come quelle di archiviazione e ricerca di documenti e informazioni, è presente in generale una maggiore chiarezza di esposizione e fruizione dei contenuti. Inserite, e in via di arricchimento, anche nuove sezioni, migliorata la ricercabilità sui motori di ricerca.

Con le possibilità tecniche che introduce il nuovo sito, sarà possibile dare giusta conclusione al Sinodo diocesano potendo archiviare il numeroso materiale testuale, foto-audio-video che è stato prodotto negli anni del suo svolgimento.

Tra le innovazioni introdotte, certamente non sono secondarie:

  • la predisposizione di pagine specifiche sia per ciascun ufficio che per ciascuna parrocchia, con la possibilità per i responsabili di caricare autonomamente documenti e notizie per un aggiornamento costante ciascuno nell’ambito delle proprie competenze;
  • l’implementazione di un sistema di posta elettronica dedicato per cui ciascun ufficio e ciascuna parrocchia potranno usufruire di una casella di posta dedicata;
  • la predisposizione di un’area riservata “in cloud” con varie funzionalità, quali repository file e documenti, editor di documenti, calendario, sistema di comunicazione integrato ecc.
  • di prossima realizzazione, infine, un sistema di gestione dedicato per la ricerca degli orari delle messe in tutte le chiese della Diocesi.

Il sito nel suo complesso, attraverso una grafica gradevole ed essenziale, fa la fotografia della Chiesa locale nelle sue molteplici facce: la storia, i Santi Patroni, l’Arcivescovo, le persone, i seminaristi, gli Uffici diocesani, le parrocchie, le chiese rupestri, il tour virtuale dei luoghi notevoli, le strutture di accoglienza e i servizi, le Associazioni.