Si chiama “DI-SEGNI DELLA MEMORIA” la personale di pittura dell’artista materano  Cesare  Maremonti che sarà inaugurata sabato 17 dicembre, ore 18, al Circolo La Scaletta(via Sette Dolori, 10)

Cesare Maremonti è nato a Matera e poi cittadino del mondo, ha sempre spaziato tra pittura e architettura, arte e design, con un amore controverso e verace verso la propria terra che porta a spasso per i cinque continenti attraverso i suoi progetti artistici. Spirito libero e d’animo irrequieto, Cesare Maremonti è un artista poliedrico: la passione e l’immediatezza che traspaiono dalle sue opere sono tangibili e molto apprezzate dal pubblico italiano ed estero.

Le sue opere si trovano in gallerie d’arte e collezioni private non solo in Italia ma anche in Spagna, Polonia, Turchia, Grecia e Australia. La dinamicità del suo segno ha superato i confini del nostro paese, conquistando sia gli amanti dell’arte sia i critici del settore con la maturità delle sue pennellate, riuscendo a creare un dialogo profondo con i suoi interlocutori.

Smascherando le sue tele dai pretesti “manieristici” incide con i suoi colori l’essenzialità di un presente futuristico che lotta silenziosamente e con coraggio contro i propri mulini a vento.

locandina_maremonti