Il Roma Club Matera “Francesco Totti” è sceso in campo per i più bisognosi in questo delicato periodo di emergenza sanitaria con una iniziativa di solidarietà andata a buon fine in poche settimane in cui ha chiamati a raccolta tifosi e appassionati per dare un contributo per la causa delle fasce più deboli.

Infatti, si legge in una nota: “È stata promossa dal Direttivo del club, una raccolta fondi i cui proventi sono stati interamente devoluti alla missione benefica portata avanti da Don Angelo Tataranni, parroco della chiesa di San Rocco di Matera, che da anni porta avanti una serie di opere a sostegno dei più poveri e bisognosi, tra le quali la mensa dei poveri.

Tutti gli appassionati giallorossi, a partire dai componenti del direttivo, hanno risposto con grande partecipazione, portando ognuno alla causa la propria offerta.

Nella mattinata di venerdì 24 aprile scorso, la somma raccolta è stata consegnata al parroco materano, che ha ringraziato il club in un breve, ma suggestivo, incontro di saluti.

La solidarietà non conosce confini, e la grande famiglia del Roma Club Matera si batterà sempre in prima linea per nobili cause.
Insieme ce la faremo!!”