Donato è stato ricordato da tutti per la sua figura sportiva e umana che lo ha sempre contraddistinto in tutto. Il Movimento 5 Stelle di Potenza lo ricorda attraverso una nota che pubblichiamo integralmente di seguito.

 

Vorremmo invece ricordare ai più qui il suo aspetto di cittadino vicino ai Cittadini.

Era risaputa la sua vicinanza al Movimento 5 Stelle. Era risaputa la sua “scesa in campo” per le recenti amministrative come candidato a Sindaco così come il suo passo indietro se avessimo individuato la figura al nostro interno capace di tenere alti i valori del Movimento.

Cosa che fece dimostrando appieno di essere un vero attivista del Movimento.

Donato ci è sempre stato vicino in tutte le battaglie politiche. E’ stato vicino a chi ha sempre cercato di difendere il diritto di prevalsa dei più deboli.

Lo faceva sempre con un sorriso.

Con la grazia e la gentilezza di un vero gentiluomo cresciuto con i valori e l’insegnamento dello Sport.

Lo diceva anche a noi che “l’importante è partecipare” nelle competizioni.

Serviva incanalare la vera forza per vincere una gara che doveva essere incentrata nel diffondere i principi del Movimento stesso a tutti.E lui lo faceva umilmente e sempre con profilo basso mettendoci la faccia e il lavoro basato sulle sue competenze nell’ambito dell’ufficio dello Sport della nostra città.

Ha sempre sostenuto che una città può crescere se a crescere saranno i valori puliti nei giovani, ai quali lui è sempre stato vicino con lo sport stesso! Essi sono il nostro futuro. Sono coloro che ci traghetteranno verso un futuro migliore. Così amava dare il suo contributo al nostro interno. Così ci insegnava che l’umiltà avrebbe vinto sull’arroganza. Una classe che rispettava come essere umano ma altresì che osteggiava per i comportamenti di cui tutti conosciamo la storia.

Donato è stata una preziosa risorsa per noi tutti! Lo sapevamo sia dentro il Movimento che all’esterno in città.

Non per ultimo stava partecipando, per mettere a frutto un progetto che avremmo presentato per l’occasione di “Potenza Città dello Sport 2021”. Un progetto che vede rivalutare le strutture associative sportive, le strutture e la messa in campo di tutti i valori che lo Sport insegna ai nostri giovani potentini. Dall’atletica al Calcio abbracciando tutti quanti gli sport anche i “minori”.

Lo Sport con i suoi valori puliti sono lo specchio di una politica che deve essere pulita. Questo lo ha convinto a diventare un attivista. Ecco perché ha creduto in noi. Ha visto nei nostri occhi la volontà, la fermezza e la determinazione di chi vuol fare diventare la politica un “bene di tutti”: un alto valore fondato dai principi della Costituzione e che lui ha letto attraverso i principi dello Sport. E questo sarà il nostro impegno per tenere sempre alti i valori che lui stesso ci hai trasmesso.

Sarà nostra cura far si che le tue idee siano il frutto di questa eredità che ci hai lasciato. Sempre con un sorriso e un abbraccio di conforto che sempre hai dato senza distinzioni a tutti noi anche nei momenti difficili.

Noi lo vogliamo ricordare così e speriamo che la città di Potenza possa essere in grado nell’immediato futuro di fare tesoro di questa eredità e che ne veda presto il frutto. Ora corri l’ultimo miglio per tagliare quella meta che ti ha visto sempre essere il Campione che tutti ricordiamo.

Con affetto profondo i tuoi amici del Movimento.

Marco Falconeri

Consigliere Comunale

Capogruppo del Movimento 5 Stelle