“Nella notte scorsa hanno tentato la fuga dal centro di accoglienza migranti di Ferrandina (Mt) 20 dei 100 migranti sbarcati a Lampedusa e trasferiti nei giorni scorsi a Matera su disposizione del Ministero dell’Interno.

Nonostante la presenza in loco di un servizio fisso h. 24 di pattuglie delle Forze di Polizia, i 20 migranti sono effettivamente riusciti ad allontanarsi dalla struttura.

Già nella notte iniziava tuttavia una serrata attività di ricerca da parte di Polizia di Stato e Carabinieri in esito alla quale 11 migranti sono stati ricondotti nel centro.

Mancano ancora all’appello 9 cittadini, tunisini di cui 3 Covid positivi, tutti foto segnalati e inseriti nella banca dati delle Forze di Polizia per agevolare le operazioni di rintraccio tutt’ora in corso.

Su disposizione del Prefetto, che stamattina ha riunito i vertici Provinciali delle Forze dell’Ordine, è stata da subito rafforzata la vigilanza alla struttura.”

E’ quanto reso noto in serata con un comunicato della Dott.ssa Luciana Gai, Capo di Gabinetto della Prefettura di Matera (Responsabile Ufficio Stampa).