Fontana all’acqua persa…si intervenga

Ormai abbiamo perso il conto e le segnalazioni si sprecano, come l’acqua che non sgorga da una fontanino in ghisa al rione Agna, nella Città de Sassi. E la cosa fa il paio con quelli ‘’chiusi’’ che abbisognano di manutenzione, interventi da sempre. Le fontane rappresentano un elemento di decoro e un servizio, perché l’acqua è un bene pubblico e va garantita, Antonio Serravezza ci segnala un problema, un esempio. Giriamo la richiesta all’asseossore ai lavori pubblici, all’assessore all’Igiene urbana e alla struttura perché provvedano. Del resto è una spesa contenuta… Ne riparleremo a intervento effettuato

LA SEGNALAZIONE DI SERRAVEZZA

Siamo alle solite. Un povero e solitario fontanino è presente nella piazza centrale del rione Agna-Le Piane ormai abbandonato da anni, senza rubinetto e quasi tutto arrugginito. Un’idea semplice, visto che l’Amministrazione non ha gli occhi e la voglia di ripristinarlo ci vogliano pensare gli abitanti? Sì è una domanda che vogliamo girare all’assessore preposto, prima di tutto, e se sarà impossibilitato ad esaudire questo piccolo problema? Ci autorizzi alla sistemazione del fontanino e a dare flusso all’erogazione dell’acqua . Sembra una richiesta banale per qualcuno ma il fontanino è un punto importante per gli abitanti del rione che dovrebbe essere adornato da due alberi per creare ombra e due panchine per far riposare mamme con i bambini e gli anziani. Ci vuole ben poco per offrire un po’ di benessere ai cittadini . Chissà, avremo una risposta prima delle votazioni? (Foto di Francesco Morelli)

Related posts

Rispondi