Si è svolta questa mattina presso la Direzione Sanitaria dell’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera la cerimonia di consegna da parte della società Datacontact di due ventilatori polmonari per la terapia sub intensiva, donati come gesto concreto di solidarietà per supportare la struttura ospedaliera nella gestione dell’emergenza Covid 19, in chiusura di un anno così faticoso, che ci ha portato a mettere in dubbio le nostre certezze ma altresì a riscoprire i nostri valori e il senso di comunità.”

E’ quanto reso noto con un comunicato dell’azienda donatrice in cui si legge ancora che:

“Alla presenza del Direttore Sanitario dott. Annese, del dott. Aloia della Direzione Sanitaria Ospedaliera, del dott. Romito, responsabile “Terapia Intensiva” e del direttore dell’Unità Operativa “Anestesia e Rianimazione” dott. Di Mona è stato anche simbolicamente consegnato, da parte di tutti i dipendenti e collaboratori della società, il messaggio augurale “Doniamo un soffio di speranza”, il nostro modo per augurare un 2021 di maggiore serenità e attenzione agli altri, nell’anno in cui la società festeggerà i primi venti anni di attività nella città di Matera.”