martedì, 16 Luglio , 2024
HomeCronacaDa Altamura a Matera disagi nelle stazioni Fal. Si provveda!

Da Altamura a Matera disagi nelle stazioni Fal. Si provveda!

A segnalarlo è un ingegnere materano, Nicola Sannicola che, per professione, formazione,e amore per Matera non può che essere preciso nel sollecitare provvedimenti per evitare che si verifichino disagi, quando si utilizzano i treni delle Ferrovie Appulo Lucane. Disagi che ha verificato sul campo, insieme a turisti stranieri, a cominciare dalla stazione di Altamura dove accanto alla scontata attesa per le coincidenze, i cambi sulla tratta, si aggiungono quelli procurati dalla presenza di un cantiere. E qui chiede, con una segnalazione inviata al sindaco di Matera, Domenico Bennardi,che il primo cittadino intervenga sulle Fal perchè si ponga rimedio con una informazione puntuale e bilingue. Finita? Macchè. L’ingegnere osserva l’incongruenza della stazione centrale di Matera dotata di un solo binario, mentre i tabelloni elettronici ne riportano due. Una indicazione che trae in errore. Si provveda.

Ma non è la sola questione. Sono passati cinque anni da Matera 2019 ma resta su binario morto ( è il termine esatto) il progetto di metropolitana leggera, con la possibilità di utilizzare a tempo pieno gli spazi parcheggi del rione Serra Rifusa. Tocca alla Regione finanziare quel treno navetta in più per fare le corse. Ma finora nessuna deliberazione. E,intanto, anche a causa del cantiere di parco intergenerazionale i bus turistici sono diventati un problema per la città, i visitatori e gli operatori turistici, sia in lingua italiana che in lingua inglese, come osserva Nicola Sannicola.

LE SEGNALAZIONI AL SINDACO DI MATERA
Buondì Sindaco. Oggi ho dovuto prendere il “treno” x arrivare a Matera (partenza da Bari ore 13.39) con cambio ad Altamura (arrivo previsto a Matera ore 16, circa)
Giunti ad Altamura non abbiamo trovato alcuna indicazione da quale binario partiva la coincidenza e, neppure, il messaggio vocale sul treno ha dato tale indicazione all’infuori della seguente semplice comunicazione (tra l’altro solo in italiano: l’inglese non alberga da queste parti del sempre più Profondo Sud): ” _per Matera si cambia_ “._
Poveri turisti e, soprattutto, povera Matera.

Non ti riferisco i commenti dei turisti🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️. Credo che si possa, anzi, si debba migliorare, *almeno, il modo ed il contenuto della comunicazione* , oltre al fatto che si attendono ben 20 minuti x la ripartenza, a causa della coincidenza x Gravina, che è seguita al precedente treno dal quale siamo dovuti scendere (ossia x Gravina ci sono stati ben due treni nei 20 minuti di attesa x Matera 🤷‍♂️) .
Per prendere, invece, la coincidenza x Matera, dopo essere riusciti a capire come fare, si deve prendere il sottopassaggio, uscire da una parte della stazione e rientrare da un’altra distante circa 50 ml. x raggiungere, finalmente, il binario n.1 🤷‍♂️😟🤷‍♂️😟)
Tanto x tua doverosa ed opportuna conoscenza.
Cari saluti Nicola

DOPO IL SOPRALLUOGO del direttore delle Fal AD ALTAMURA
in risposta al sindaco di Matera

Buonasera ho appena effettuato un sopralluogo ad Altamura, purtroppo i lavori sono in corso in una situazione oggettivamente complicata. Ho disposto potenziamento di cartellonistica nonostante ce ne sia in abbondanza
Purtroppo i lavori termineranno entro fine anno,ma la parte più complessa termina ad Agosto. A maggior ragione, occorrerebbe, comunque, integrare le comunicazioni sia quelle sul treno ( che dovrebbero essere più complete oltre che in inglese) che quelle sulle banchine (totalmente mancanti)

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti