giovedì, 29 Febbraio , 2024
HomeCronacaCome prenotarsi per gli Stati generali della Scuola

Come prenotarsi per gli Stati generali della Scuola

E’ la prima volta di Matera, capitale europea della cultura, e con una sfida in più per contribuire a redigere a un nuovo progetto per la scuola che verrà. Gli Stati Generali prevedono incontri e approfondimenti ed è bene fare la scelta giusta per partecipare all’argomento che interessa maggiormente. Come fare? C’è un link per iscriversi fino ad esaurimento posti link: https://www.statigeneraliscuola.com/sgs-2022-matera/. Passaparola.

AL VIA LE PRENOTAZIONI PER PARTECIPARE AGLI EVENTI
DEGLI STATI GENERALI DELLA SCUOLA
Per seguire le presentazioni di libri e i panel di domenica 4 dicembre occorre prenotare, fino ad esaurimento posti al seguente link: https://www.statigeneraliscuola.com/sgs-2022-matera/

Partono da Matera, già Capitale europea della Cultura nel 2019 e Patrimonio Unesco dal 1993 le riflessioni sulla scuola “che fa e la scuola che verrà”. Dal 4 al 6 dicembre la città dei Sassi sarà la prima sede degli Stati Generali della Scuola. Nel corso degli #sgs2022 si rifletterà sulle prospettive e infrastrutture della scuola, sui programmi e sulle occasioni di crescita.

Alla manifestazione parteciperà domenica 4 dicembre alle 9,30, nella giornata inaugurale, la Sottosegretaria al Ministero dell’Istruzione e del Merito, Paola Frassinetti.

Tra gli ospiti, partecipano gli scrittori Eraldo Affinati, Rachele Furfaro, Mariapia Veladiano, Vincenzo Schettini, Christian Raimo, Gigi Mintrone, Raffaella Leone e Mila Spicola. Porteranno il loro contributo e racconteranno la loro scuola i docenti italiani da Nobel: i tre vincitori italiani del Global Teacher Award Daniele Manni, Antonio Curci e Maria Raspatelli. Interverranno, tra gli altri, Ilaria Maggi, presidente dell’associazione La Via dei Colori onlus e l’editore Secop Peppino Piacente.
Prenota il tuo posto qui

sgs 2022

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti