Cesare Cremonini protagonista del Marateale- Premio Internazionale Basilicata

Cesare Cremonini davvero non poteva mancare sul palco della XIV edizione di “Marateale – Premio Internazionale Basilicata” che si terrà dal 27 al 31 luglio a Maratea, nella “perla del Tirreno”, presso l’Hotel Santavenere dove riceverà la cittadinanza onoraria della Perla del Tirreno.
Per lui sarà davvero un dolce “ritorno a casa” essendo da sempre legato a Maratea, musa ispiratrice della sua prima canzone “Vorrei” e luogo dove torna spessissimo, soprattutto durante l’estate.
Cantautore intenso e raffinato, le sue note hanno fatto da colonna sonora alla storia musicale italiana degli ultimi decenni. Un talento accecante e una profonda sensibilità messi al servizio delle sette note nostrane. Un fuoriclasse del panorama discografico italiano capace di incantare davvero generazioni di fan. Degne di nota le sue esperienze nel mondo della settima arte che lo hanno portato a collaborare con registi del calibro di Pupi Avati.
Cesare Cremonini sarà tra i grandi protagonisti di “Marateale“, dove ritirerà un premio speciale dedicato al suo straordinario percorso professionale. Per l’occasione, inoltre, Cesare Cremonini sarà al centro di una cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria di Maratea, fortemente voluta dal sindaco Daniele Stoppelli e dalla giunta comunale.

Related posts

Rispondi