Da oggi sino a lunedì compreso (3, 4 e 5 aprile) tutta l’Italia sarà in zona rossa e tutti i negozi saranno chiusi, con la eccezione delle attività che forniscono beni o servizi di prima necessità. Supermercati, farmacie, edicole, tabacchi ma non solo. La lista completa è indicata negli allegati 23 e 24 del Dpcm di novembre (le attività sono individuate attraverso i codici Ateco, e sono divise tra commercio al dettaglio e servizi per la persona), con la esclusione dei parrucchieri operata dal governo Draghi.

Sul fronte delle vaccinazioni, una tabella con le stime dell’UE rivela come, nella migliore delle ipotesi, l’Italia avrà il 57% della popolazione vaccinata al 30 giugno. Una previsione che potrebbe avverarsi se le dosi di vaccino anti Covid arriveranno regolarmente e nelle quantità annunciate, ma soprattutto (e questo non è assolutamente scontato) se non si perderà neppure un istante disperdendo neanche una fiala. Quindi con una organizzazione sul territorio migliore di quella attuale che ancora non esprime una capacità all’altezza della situazione come riportato per Matera anche in questo articolo di Franco Martina (https://giornalemio.it/cronaca/a-matera-inevitabile-vaccini-da-venerdi-santo/). C’è da lavorare per non farsi trovare impreparati a fare presto e bene quando le dosi disponibili saranno maggiori. In ogni caso, l’obiettivo della fine di luglio per l’immunità europea – annunciato da Von der Leyen e rilanciato da Draghi – sembra essere sempre più distante.

Venendo ai dati odierni diffusi dalla task force della Basilicata relativi ai tamponi processati nella giornata di ieri, 2 aprile 2021, si registra qualche buona notizia alla vigilia di Pasqua con un calo verticale dell’incidenza positivi/tamponi al 5,85% rispetto al 10,53% di ieri e al 13,69% del giorno precedente e una nuova riduzione dei ricoveri totali.

Il report ci dice, infatti, che su 1.693 tamponi molecolari sono stati rilevati 99 positivi (93 dei quali riferiti a residenti) con una incidenza giornaliera positivi/tamponi -come dicevamo- calata al 5,85%, inferiore oltre che ai giorni precedenti anche al dato medio della settimana appena conclusa che è stato del 9,94% e a quello nazionale che è del 6,62%.

I nuovi positivi di oggi riguardano ancora Matera con 8 casi, Potenza (6), Picerno (6), Venosa (6) e poi via via altri comuni con numeri inferiori.

Anche oggi si registrano -purtroppo- due decessi e i ricoveri totali-come dicevamo- scendono a 187, mentre quelli in terapia intensiva rimangono stabili  a 12 (4 Pz, 8 Mt).

Infine, i guariti sono 62 i guariti della giornata (60 i residenti), con il totale dei positivi in Basilicata che sale a 4.735.

Ma ecco i dati come comunicati ufficialmente in dettaglio:

REGIONE BASILICATA – BOLLETTINO TASK FORCE CORONAVIRUS
ESTRAZIONE DATI PIATTAFORMA COVID-19 DEL GIORNO 03 aprile 2021, ORE 10.00
Report dati processati in data 02 aprile 2021
Tamponi molecolari totali n. 285.424
Tamponi totali negativi n. 263.006
Persone testate n. 170.100

Tamponi molecolari di giornata n. 1693
Test antigenici totali 12.450
TAMPONI MOLECOLARI POSITIVI TOTALI N. 99
Tamponi negativi n. 1.594

RICOVERATI N. 187
A.O.R. San Carlo Potenza
Malattie Infettive n. 35
Pneumologia n. 32
Medicina d’Urgenza n. 9
Medicina Interna Covid n. 15
Terapia Intensiva n. 4
A.S.M. P.O. Madonna delle Grazie – Matera
Malattie Infettive n. 32
Pneumologia n. 20
Medicina Interna Covid n. 32
Terapia Intensiva n. 8

GUARITI TOTALI DI GIORNATA N. 62

DECESSI TOTALI N. 2
Deceduti Residenti n. 2
• Pietrapertosa
• Potenza

POSITIVI TOTALI N. 99
Residenti: n. 93
N. Comune
1 Accettura (domiciliato ad Stigliano)
4 Avigliano
1 Balvano
2 Barile
1 Bernalda
1 Calciano
1 Campomaggiore
1 Episcopia
1 Ferrandina
1 Filiano
3 Francavilla in Sinni
3 Genzano di Lucania
1 Grassano
1 Lagonegro (domiciliato a Pisticci)
1 Latronico
1 Lauria
5 Lavello
8 Matera
1 Melfi
1 Miglionico
2 Montalbano Jonico
2 Montemilone
1 Montescaglioso
2 Nova Siri
2 Palazzo San Gervasio
3 Pescopagano
6 Picerno
1 Pietragalla
1 Pisticci (domiciliato a Ferrandina)
3 Policoro
1 Pomarico
6 Potenza
1 Rapolla
1 Rotonda
1 Salandra
5 San Fele
1 Sant’Arcangelo
2 Tito
4 Tolve
1 Tursi
6 Venosa
2 Vietri di Potenza

Non residenti ma domiciliati in Regione Basilicata: n. 01
N. Regione/ Stato estero
1 Puglia (domiciliato ad Avigliano)
Non residenti ed in isolamento in altra Regione: n. 05
N. Regione/ Stato estero
4 Puglia
1 Sicilia

GUARITI TOTALI N. 62
Guariti residenti in Regione Basilicata n. 60
N. Comune
1 Bernalda
1 Castelgrande
1 Filano (domiciliato a Rionero in Vulture)
2 Francavilla in Sinni
2 Latronico
2 Maratea
12 Matera (n. 1 domiciliato a Melfi)
8 Melfi
1 Montescaglioso
1 Oppido Lucano
1 Policoro
3 Potenza
10 Rapolla
9 Rionero in Vulture
3 Rivello
1 San Martino d’Agri (domiciliato a Potenza)
1 Tolve
1 Trecchina
Guariti non residenti nè domiciliati in Regione Basilicata: n. 2
N. Regione/ Stato estero
2 Puglia

CASI ATTUALI RESIDENTI N. 4.735
POSITIVI RESIDENTI IN ISOLAMENTO DOMICILIARE N. 4.548
DECEDUTI RESIDENTI N. 436
GUARITI RESIDENTI N. 14.214
Potenza, 03.04.2021
Task Force Regione Basilicata