L’Italia ha le scorte di fiale sufficienti a garantire la seconda dose del vaccino Covid a chi ha già ricevuto la prima iniezione ma ovviamente il ritardo nelle consegne da parte di Pfizer e Astrazeneca ritarderà la campagna vaccinale facendo slittare l’immunità di gregge.” E’ quanti sottolineato dal ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia a Sky TG24 che ha aggiunto: “È evidente che, se i vaccini non ci sono, slitta di qualche settimana o mese l’immunità di gregge. Non dipende da noi ma dalle aziende che forniscono i vaccini. Pretendiamo che quei numeri siano ripristinati“. Eppure ha  confermato che i richiami saranno “fatti e garantiti” ma che il piano andrà rimodulato “in base ai numeri ridotti” e sottolineato che “se ci sono problemi produttivi” per i ritardi “le aziende devono spiegarceli” ma, “se i vaccini destinati all’Ue finiscono in altri continenti, e’ molto grave“.

Insomma anche questa fase della pandemia dimostra come il liberismo imperante metta la salute dei cittadini nelle mani delle convenienze commerciali delle grandi multinazionali e la impotenza dei governi eletti dai cittadini.

In riferimento ai dati riferiti ai tamponi molecolari eseguiti nella giornata di ieri in Basilicata  c’è da rilevare che, dopo l’incremento di ieri (1.105), si è ridiscesi ad un numero bassissimo (559) di tamponi molecolari. E’ ovvio che ciò consente di poter dire che in regione vi sono pochi positivi. Ma è evidente che così si mette solo la polvere sotto il tappeto.

Ma anche da pochi tamponi possono emergere i segnali di una brace sotto la cenere che brucia. Infatti, sui 559 tamponi molecolari processati ieri sono stati 51 i positivi rilevati che corrispondono al 9,12%, quasi il doppio del 5,61% di ieri e a quello nazionale che è del 4,66%.

Come avviene da giorni, nel report di oggi viene riferito che sarebbero stati processati 1.480 test antigenici, senza che venga fornito l’esito degli stessi.

Anche oggi, purtropp0, si registrano 3 decessi, mentre scendono a 85 (da 93) i ricoveri totali e rimangono fermi a 4 quelli in terapia intensiva.

71 sono i guariti della giornata, grazie ai quali il numero totale dei positivi in Regione scende al momento a 6.685.

Ma ecco i dati in dettaglio:

REGIONE BASILICATA – BOLLETTINO TASK FORCE CORONAVIRUS
ESTRAZIONE DATI PIATTAFORMA COVID-19 DEL GIORNO 24 gennaio 2021, ORE 10.00
Report dati processati in data 23 gennaio 2021
Tamponi molecolari totali n. 204.726
Tamponi totali negativi n. 189.626
Persone testate n. 127.137

Tamponi molecolari di giornata n. 559
Test antigenici totali 1480
TAMPONI MOLECOLARI POSITIVI TOTALI N. 51

RICOVERATI N. 85
A.O.R. San Carlo Potenza
Malattie Infettive n. 31
Pneumologia n. 28
Medicina d’Urgenza n. 11
Terapia Intensiva n. 03
A.S.M. P.O. Madonna delle Grazie – Matera
Malattie Infettive n. 05
Pneumologia n. 06
Terapia Intensiva n. 01

GUARITI TOTALI N. 71

DECESSI TOTALI N. 3
Residenti: n. 3
• Potenza
• Vietri di Potenza
• Sant’Angelo Le Fratte

POSITIVI TOTALI N. 51
Residenti: n. 48
N. Comune
3 Acerenza
1 Avigliano
1 Balvano
2 Brienza
1 Cancellara (domiciliato a Brienza)
1 Forenza
3 Laurìa
4 Lavello
2 Marsicovetere (n. 1 domiciliato a Brienza)
1 Matera
2 Melfi
1 Montalbano Jonico
1 Palazzo San Gervasio
1 Paterno (domiciliato a Brienza)
1 Pescopagano (domiciliato ad Acerenza)
1 Pietragalla
2 Policoro
5 Potenza
1 Rapolla
1 Roccanova
1 Sant’Angelo Le Fratte
2 Satriano di Lucania
1 Scanzano Jonico
2 Tito
1 Tramutola
3 Venosa
3 Viggiano (n. 1 domiciliato a Potenza)
Non residenti ed in isolamento nelle rispettive regioni: n. 3
N. Regione/ Stato estero
1 Campania
2 Puglia

GUARITI TOTALI N. 71
Guariti residenti in Regione Basilicata n. 69
N. Comune
4 Brienza
3 Corleto Perticara
6 Genzano di Lucania
1 Irsina
1 Laurìa
19 Lavello
8 Matera
1 Montemilone (domiciliato a Stigliano)
4 Palazzo San Gervasio
1 Ripacandida
5 Sant’Angelo Le Fratte
1 Sant’Arcangelo (domiciliato a Corleto Perticara)
1 Spinoso
1 Stigliano
13 Venosa
Guariti non residenti ma domiciliati in Regione Basilicata n. 2
N. Regione/Stato estero
1 Lazio (domiciliato a Corleto Perticara)
1 Lombardia (domiciliato a Corleto Perticara)

CASI ATTUALI RESIDENTI N. 6.685
POSITIVI RESIDENTI IN ISOLAMENTO DOMICILIARE N. 6.600
DECEDUTI RESIDENTI N. 303
GUARITI RESIDENTI N. 5.471

Potenza, 24 gennaio 2021
Task Force Regione Basilicata