Qualche vantaggio da questo nostro esser costretti ad indossare mascherine ed altre misure di igiene  e distanziamento sembra che lo abbiamo avuto. Infatti, quest’anno l’influenza stagionale è quasi sparita e, secondo il responsabile della sorveglianza Influnet dell’Istituto superiore di sanità Antonino Bella, il merito sarebbe proprio delle misure che abbiamo imparato ad adottare durante la pandemia di Covid19 (Secondo il report Influnet relativo alla settimana dall’11 al 17 gennaio sono circa 89mila i casi di influenza contro i 488mila registrati nello stesso periodo del 2020).  Bella del Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto superiore di sanità e responsabile della Sorveglianza epidemiologica InfluNet in una intervista a Quotidiano Sanità dice che è sicuramente la prima volta in 20 anni che osserviamo un’incidenza delle sindromi simil-influenzali così bassa e sotto soglia anche nella seconda settimana del 2021. “Le misure di prevenzione contro il Sars-Cov-2 hanno avuto un ruolo sostanziale. Non ci sono dubbi. Merito che non possiamo attribuire alla vaccinazioni, anche perché a differenza degli anni precedenti la campagna vaccinale è tutt’ora in corso in quanto il ministero della Salute ha evidenziato nella circolare di prevenzione dell’influenza l’opportunità di vaccinarsi anche dopo il 31 dicembre” dice Bella.

Bene, almeno qualche notizia buona, in queste giornate in cui si rischia di non poter portare avanti in base a quanto preventivato il piano di vaccinazione a causa dei tagli delle dosi operate dalla Pfizer. Ma sono in arrivo le autorizzazioni dell’EMA per quello dell’AstraZeneca-Oxford e pesino per quello russo lo Sputnik.

Venendo ai dati riferiti ai tamponi molecolari eseguiti nella giornata di ieri in Basilicata (che continuano ad sempre in un numero basso) sono stati 794 (ieri 738 e 884 il giorno prima) e da essi sono emersi 54 postivi (49 i residenti) con una incidenza del 6,80% , inferiore all’8,54% di ieri, ma superiore a quello nazionale che è del 5,20%.

Anche nel report di oggi (dato che si è iniziato a riportare da qualche giorno) si comunica che sarebbero stati processati anche 1.344 test antigenici, senza fornire l’esito degli stessi.

Oggi, fortunatamente, non viene comunicato alcun decesso, mentre salgono da 86 a 88 i ricoveri totali e scendono da 6 a 5 quelli in terapia intensiva.

23 sono i guariti della giornata, mentre il numero totale dei positivi in Regione sono al momento 6.751.

Ed ecco i dati in dettaglio:

REGIONE BASILICATA – BOLLETTINO TASK FORCE CORONAVIRUS
ESTRAZIONE DATI PIATTAFORMA COVID-19 DEL GIORNO 22 gennaio 2021, ORE 10.00
Report dati processati in data 21 gennaio 2021
Tamponi molecolari totali n. 203.062
Tamponi totali negativi n. 188.075
Persone testate n. 126.376

Tamponi molecolari di giornata n. 794
Test antigenici totali 1.344
TAMPONI MOLECOLARI POSITIVI TOTALI N. 54

RICOVERATI N. 88
A.O.R. San Carlo Potenza
Malattie Infettive n. 30
Pneumologia n. 30
Medicina d’Urgenza n. 11
Terapia Intensiva n. 04
A.S.M. P.O. Madonna delle Grazie – Matera
Malattie Infettive n. 06
Pneumologia n. 06
Terapia Intensiva n. 01

GUARITI TOTALI N. 23

POSITIVI TOTALI N. 54
Residenti: n. 49
N. Comune
1 Bella
1 Bernalda
1 Cancellara
1 Ferrandina
1 Garaguso
1 Lagonegro
1 Latronico
3 Marsicovetere
3 Matera
6 Melfi
1 Nemoli
1 Nova Siri
3 Paterno
1 Pietrapertosa (domiciliato a Vietri di Potenza)
1 Pisticci
4 Potenza
1 Rapone
2 Rotonda
2 Scanzano Jonico
4 Tito
1 Tolve
1 Venosa
7 Vietri di Potenza
1 Viggiano

Non residenti ma domiciliati in Basilicata: n. 2
N. Regione/ Stato estero
1 Calabria (domiciliato a Cersosimo)
1 Puglia (domiciliato a Satriano di Lucania)

Non residenti ed in isolamento nelle rispettive regioni: n. 3
N. Regione/ Stato estero
1 Calabria
1 Campania
1 Puglia

Guariti residenti in Regione Basilicata n. 22
N. Comune
1 Colobraro
1 Grassano
3 Lagonegro
1 Laurenzana (domiciliato a Corleto Perticara)
3 Marsicovetere
2 Matera
1 Melfi
1 Pignola
1 Pomarico
1 Potenza
1 Salandra
1 Sant’Angelo le Fratte
2 Tito
3 Viggianello
Guariti non residenti ma domiciliati in Regione Basilicata n. 1
N. Regione/Stato estero
1 Veneto (domiciliato a Castronuovo di sant’Andrea)

CASI ATTUALI RESIDENTI N. 6.751
POSITIVI RESIDENTI IN ISOLAMENTO DOMICILIARE N. 6.663
DECEDUTI RESIDENTI N. 298
GUARITI RESIDENTI N. 5.303