L’inchiesta scientifica che preoccupa i governi di tutto l’Occidente dice che la variante inglese ha una letalità maggiore tra il 20 e il 30% . E anche le altre mutazioni di Sars-Cov-2 comportano problemi nella lotta alla pandemia: quella brasiliana non crea immunità aprendo al rischio di re-infezione, mentre quella sudafricana depotenzia l’efficacia del vaccino di Astrazeneca. E’ quanto emerge dallo studio voluto da Biden, Johnson, Merkel e Macron oggi al vaglio del Comitato tecnico scientifico italiano. Da qui l’allarme lanciato domenica dal professore Walter Ricciardi, consulente scientifico del ministro Speranza, che ha avanzato  la proposta di un “lockdown totale”. Ed è anche in base a ciò che Speranza e Draghi hanno dovuto prorogare lo stop agli impianti sciistici. Una decisione sulla quale l’unità nazionale del governo appena nato sta scivolando pericolosamente e sembra già scricchiolare con Lega, renziani e forzisti scatenati contro il trio Ricciardi-Arcuri-Speranza. Ma non contro Draghi. Paura èèèèèèèèè….. Stiamo messi bene.

Nel mentre non sembra essere cambiato nulla e si attende un ulteriore miracolo di SuperMario in questo campo, ecco i dati della task force della Basilicata sui tamponi processati nella giornata di San Valentino.

Pochi come ogni domenica, sui 481 tamponi molecolari, sono stati rilevati  29 (28 residenti) i positivi di cui : 5 casi a Potenza e Policoro, 4 a Matera, 3 a Montalbano Jonico e poi via via con numeri più bassi.

Con essi si chiude una settimana che ha visto una crescita sia dei contagiati 593 (la settimana scorsa 474) che del rapporto positivi/tamponi 9,33% (la settimana scorsa  7,17%).

Mentre il dato giornaliero del 14 febbraio 2021 è del 6,03%, più basso rispetto al 9,88% di ieri, ma sempre superiore a quello nazionale che è del 5,38%.

E’ ancora segnalato un decesso, mentre i ricoveri totali risalgono da 72 a 76 e quelli in terapia intensiva rimangono stabili a 6 casi.

Infine, sono 43 i guariti della giornata che contribuiscono ad un calo del totale dei positivi in Basilicata oggi a 3.213.

Ma ecco i dati come comunicati ufficialmente in dettaglio:

REGIONE BASILICATA – BOLLETTINO TASK FORCE CORONAVIRUS
ESTRAZIONE DATI PIATTAFORMA COVID-19 DEL GIORNO 15 febbraio 2021, ORE 10.00
Report dati processati in data 14 febbraio 2021
Tamponi molecolari totali n. 223.172
Tamponi totali negativi n. 206.585
Persone testate n. 136.631

Tamponi molecolari di giornata n. 481
Test antigenici totali 6.158
TAMPONI MOLECOLARI POSITIVI TOTALI N. 29
Tamponi negativi n. 452

RICOVERATI N. 76
A.O.R. San Carlo Potenza
Malattie Infettive n. 30
Pneumologia n. 20
Medicina d’Urgenza n. 07
Terapia Intensiva n. 03
A.S.M. P.O. Madonna delle Grazie – Matera
Malattie Infettive n. 08
Pneumologia n. 05
Terapia Intensiva n. 03

GUARITI TOTALI DI GIORNATA N. 43

DECESSI TOTALI N. 1
Deceduti Residenti n. 1
Melfi

POSITIVI TOTALI N. 29
Residenti: n. 28
N. Comune
1 Balvano
2 Bernalda
4 Matera
1 Miglionico
3 Montalbano Jonico
1 Nova Siri
1 Pignola
1 Pisticci
5 Policoro
5 Potenza
1 Ruvo del Monte
1 Sant’Arcangelo
2 Tursi
Non residenti ma domiciliati in Regione Basilicata: n. 1
N. Regione/ Stato estero
1 Molise (domiciliato a Matera)

GUARITI TOTALI N. 43
Guariti residenti in Regione Basilicata n. 43
N. Comune
3 Abriola
1 Acerenza
3 Castelgrande
1 Episcopia
1 Francavilla in Sinni
2 Matera
2 Oppido Lucano
1 Pescopagano
5 Picerno
2 Pignola
3 Policoro (n. 1 domiciliato a Potenza)
12 Potenza
4 Ripacandida
1 San Fele
1 San Mauro Forte (domiciliato a Potenza)
1 Stigliano

CASI ATTUALI RESIDENTI N. 3.213
POSITIVI RESIDENTI IN ISOLAMENTO DOMICILIARE N. 3.137
DECEDUTI RESIDENTI N. 342
GUARITI RESIDENTI N. 10.315

Note
Errata corrige: i due casi di positività per Covid-19, che nel bollettino del 14 febbraio c.m. sono stati attribuiti al comune di Noepoli, da verifiche effettuate risultano riferiti a due soggetti residenti nel comune di Nemoli.