Non sappiamo se come è stato detto per Roma, anche per noi, sia conseguenza delle “notti magiche inseguendo il covid”, ma anche in Basilicata si registra un incremento dei contagi (positivi/tamponi è salito oltre il 5%) e…..purtroppo anche quello dei ricoveri (da 16 a 19), fortunatamente non quelli in terapia intensiva.

Situazione su cui incombe un ritardo vaccinale di oltre 10 punti rispetto al dato nazionale . Infatti, mentre le persone che hanno completato il ciclo vaccinale in Italia sono 28.072.581, pari al 51,98 % della popolazione over 12, in Basilicata siamo ancora sotto il 40%.

La task force regionale –infatti– comunica che nella giornata di ieri, 20 luglio, sono state effettuate 5.726 vaccinazioni. A ieri sono 334.652 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (60,5 per cento) e 219.200 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (39,6 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 553.852 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).

Sempre nella giornata di ieri sono stati processati 567 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 29 (e tra questi 28 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 21 guarigioni, di cui 20 relative a residenti in Basilicata.

L’incidenza dei positivi sui tamponi processati è del 5,11% (il valore più alto dal 12 giugno scorso), in risalita anche rispetto a ieri 4,19%, nettamente superiore al dato dei positivi/tamponi relativa alla settimana appena conclusa che è stato dell’1,63%.

E, dopo la pausa di ieri, ricominciano a crescere -purtroppo- anche i ricoveri totali che da 16 salgono a 19, ma non si registra -ancora- nessun caso in terapia intensiva e nessun decesso.

I nuovi 28 positivi riguardano: Bernalda (7 casi), Pisticci e Bella (3), Potenza (2), poi altri comuni con un solo caso. Nessuno a Matera.

Tenuto conto che sono stati registrati 21 nuovi guariti (20 i residenti), il numero dei positivi attuali in Basilicata riportati ufficialmente sono 555.