Di esperienza sul campo ne hanno accumulata tanta,partecipando a varie operazioni nei reparti della Polizia di Stato di Matera, ricevendo attestazioni e benemerenze, oltre alla stima dei dirigenti, con i quali hanno operato negli anni. E la nomina a commissari di Vito Cicirelli e di Giuseppe ”Pippo” Giasi, in servizio alla Squadra Mobile di Matera, sono davvero un bel traguardo nella loro lunga carriera. Non sono persone che si adagiano sugli allori. Anzi, e ne siamo certi, sarà per loro un ulteriore banco di prova per misurarsi con quanto ci sarà da fare sul piano della sicurezza e della prevenzione e repressione dei reati. Per il commissario Vito Cicirelli primo impiego, si fa per dire, a Matera. Giuseppe Giasi si traferisce a Policoro. Buon lavoro a entrambi.

LA NOTA DELLA QUESTURA DI MATERA

L’organico della Questura di Matera e dei Commissariati di P.S. , da oggi, si arricchisce di due nuovi Funzionari della Polizia di Stato che hanno superato il corso di formazione di cui all’art.2 comma 1, lettera T del Decreto Legislativo n.95 del 20 maggio 2017: il Commissario Giuseppe Giasi e il Commissario Cicirelli Vito, entrambi gia’ in servizio presso la Squadra Mobile di Matera.
Il Commissario Giuseppe Giasi e’ assegnato al Commissariato di Policoro mentre il Commissario Vito Cicirelli resta alla Squadra Mobile di Matera.
Il Questore Luigi Liguori ha fatto loro gli auguri di buon lavoro, evidenziando la delicatezza delle nuove responsabilità a cui sono chiamati, al servizio della comunità.

Matera 30 marzo 2020