lunedì, 4 Marzo , 2024
HomeCronacaAttesa per Monsignor Russo che si insedierà l'11 febbraio 2024

Attesa per Monsignor Russo che si insedierà l’11 febbraio 2024

Viene da Martina Franca ( Taranto) monsignor Giuseppe Russo, il nuovo Vescovo di fresca nomina, che guiderà la diocesi di Altamura, Gravina e Poggiorsini e tra la comunità locale cresce l’attesa per il suo arrivo. C’è tempo per i preparativi e per una conoscenza approfondita, visti le aspettative di un territorio che ha tanto da dare e da fare. Nel frattempo si susseguono auguri e felicitazioni e tra questi il saluto del sindaco di Altamura Vitantonio Petronella, che ha ringraziato monsignor Giovanni Ricchiuti per l’azione di apostolato portata avanti finora.

LA Dichiarazione del sindaco di Altamura, Vitantonio Petronella
“Con gratitudine e attesa ho vissuto oggi l’annuncio che monsignor Giovanni Ricchiuti, arcivescovo della nostra Diocesi, ha fatto in Cattedrale. Papa Francesco ha nominato il nuovo vescovo, Mons. Giuseppe Russo, di San Giorgio Jonico (Taranto), che si insedierà l’11 febbraio del 2024”. Lo dichiara il sindaco di Altamura, Vitantonio Petronella, che poi aggiunge.

“Ringrazio mons. Ricchiuti per i 10 anni vissuti nella nostra terra, per la sua costante presenza e attenzione ai problemi, soprattutto delle persone che vivono situazioni di marginalità. In questi due mesi che lo separano dal termine del suo compito pastorale, avrò modo di continuare a offrire la collaborazione dell’Amministrazione comunale.
Gioisco della notizia del nuovo vescovo, mons. Russo, che spero di incontrare presto per condividere attività e programmi sociali, sempre nell’ottica della piena cooperazione”, conclude.

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti