A poche ore dall’inizio di Sanremo, la competizione canora più amata dagli italiani, il trio di giovani tenori Il Volo, rimane, secondo le previsioni dei bookmakers, tra i favoriti quali vincitori dell’edizione 2015 del Festival targato Carlo Conti.

Una carriera, quella dei tre cantanti Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, iniziata al Talent Show, Ti lascio una canzone, condotto da Antonella Clerici, nel 2009. Da allora, per loro, solo grandi successi e soddisfazioni mondiali. Partecipano a grandi eventi internazionali, duettano con tutti i grandi nomi della musica lirica e leggera, portano su palchi importanti la musica classica interpretando pezzi noti e proponendoli al pubblico con il loro singolare stile. E il 2015, c’è da giurarci, regaleranno ancora tantissime sorprese e nuovi progetti discografici.

Uno di questi,  coinvolge anche un cantante e compositore lucano, emigrato a Londra a soli 3 anni. Mauro Dirago, originario di San Mauro Forte (Mt), ha infatti incontrato, qualche tempo fa, i tre cantanti negli studi londinesi Abbey Road Studios 2, gli stessi in cui i Beatles incisero le loro canzoni,  per mettere a punto un prossimo progetto discografico. Gli artisti,  avevano avuto un primo incontro di lavoro a Los Angeles dopo un loro concerto. In quella occasione Mauro Dirago, che per l’occasione era accompagnato dalla moglie di Elvis,  invitò i tre tenori a visitare gli studi di Londra.

Per il momento, Mauro Dirago non può dirci altro. I loro progetti sono coperti da uno scaramantico segreto ma ci anticipa che “Il Volo” sarà anche presente in un grande progetto per i festeggiamenti in onore degli 80 anni di Elvis Presley , a cui Mauro sta collaborando con la signora Priscilla Presley. Inoltre ci ha raccontato del loro entusiasmo e dell’emozione quando sono entrati negli Abbey Road Studios 2 con cui Mauro canta e produce da diversi anni.

Intanto, in primavera, il Volo, registrerà negli studi di Bologna il brano Amore, una canzone scritta da Mauro Dirago che ai giovani è piaciuta tanto da volerla incidere, alla “loro maniera”.

Il cantante italo-britannico non è nuovo a collaborazioni con grandi artisti. Ancora giovane suonò insieme a Elton John;  ha cantato a Buckingam Palace alla presenza dei reali inglesi e su i Tunes è scaricatissimo il suo singolo con Boy George KING OF KINGS https://itunes.apple.com/gb/album/king-of-kings-ep/id577119086 , tanto per citarne alcuni.

1466042_10201465058843323_1994102518_n10257544_10202710523339157_447910602890317368_o