martedì, 16 Luglio , 2024
HomeCronacaAffiancamento lavorativo. L'IIS ''Morra'' pronta per Erasmus+++

Affiancamento lavorativo. L’IIS ”Morra” pronta per Erasmus+++

Gli anglicismi vanno bene se c’è una traduzione e un percorso comprensibile e condiviso da portare avanti, altrimenti si finirà con limitarsi a parole dal significato universale come ”Job shadowing” che restano tali, ma senza alcun legame con il territorio, come accaduto qualche anno con il ”ministeriale” job act, una forma di avvio al lavoro mutuata dalla esperienza inglese (altro contesto) ma che alla fine ha alimentato il precariato…Ed è quello di cui l’Italia non ha bisogno. E allora non resta che salutare con interesse il progetto di ”Job shadowing” , presentato al Morra di Matera, da due docenti in Eraasmus+, una esperienza che i giovani conoscono, ma che in questo caso consente di attivare l’affiancamento lavorativo. Una opportunità per crescere, formarsi, trovare lavoro, possibilmente tornando a Matera, in Basilicata e nel BelPaese. La preside del Morra, Caterina Policaro, insieme alle docente e agli studenti farà di più ospitano nelle prossime settimane anche studentesse e studenti della “filière Accompagnement Soins et Services à la Personne” , che corrisponde- traducendo dal francese- Settore Assistenza e Servizi di Supporto alla Persona. E a Matera sarà un Erasmus da tripla ++++ vista l’esperienza maturata dal Morra in questo indirizzo.

IL COMUNICATO STAMPA
IIS MORRA-DA VINCI MATERA – Job shadowing per due docenti francesi in Erasmus+ a Matera. La scuola si apre all’Europa

Dal 19 al 23 febbraio 2024, l’IIS Morra-Da Vinci di Matera ospita le due docenti francesi del Lycée Simone WEIL di Dijon in attività di Job Shadowing, Amandine Guildaud prefesseure en Biotechnologie Santé Environnement e Muriel Noireaut professeure en Sciences et Techniques Médico-Sociales.
I lavori sono stati aperti organizzando, presso il plesso in via Dante, una conferenza a cui hanno preso parte, dopo i saluti istituzionali della Dirigente Scolastica prof.ssa Caterina Policaro, le referenti Erasmus+ di istituto prof.sse Anna Sanseverino, Maria Trento e Maria Bellamia che coordinano anche le attività e il programma della settimana di osservazione e scambio culturale. Dopo la presentazione delle docenti francesi, le studentesse e gli studenti dell’IIS Isabella Morra hanno mostrato i lavori video – in francese e inglese – con le caratteristiche dei vari indirizzi che caratterizzano la scuola, oltre che mostrare le bellezze della Basilicata e di Matera alle ospiti. Si è poi parlato di Insegnamento della lingua straniera (Inglese) per scopi specifici e programmi Erasmus+ mostrando esempi di lezione in micro lingua Inglese e Francese. E’ intervenuta, da remoto la referente Erasmus Basilicata dott.ssa Rossella Negrone, per l’Ufficio Scolastico Regionale, la prof.ssa Ruscigno dell’IC Pascoli, la prof.ssa Palma Domenichiello con una testimonianza sulla formazione/esperienza Etwinning. I lavori della mattinata sono stati chiusi dall’intervento del prof Giuseppe Martoccia sui sistemi scolastici a confronto: Italia/Francia, in rappresentanza dell’Ufficio Scolastico Regionale.

“La nostra scuola riapre le porte all’Europa. Ringrazio i docenti che, da tempo – interviene la Dirigente Scolastica Caterina Policaro – hanno lavorato con grande entusiasmo, insieme alle classi, alla migliore organizzazione e ricaduta didattico-educativa di questa prima nuova esperienza dell’IIS Isabella Morra in attività di ospitalità di programmi di Job Shadowing nel progetto Erasmus+. Gli obiettivi sono stati condivisi insieme all’Ufficio Scolastico Regionale di Basilicata e con i docenti del Lycée Simone WEIL di Dijon. Le nostre due gradite ospiti francesi potranno osservare il funzionamento didattico dell’indirizzo “Servizi per la sanità e l’assistenza sociale”, osservare la didattica delle discipline matematica e fisica, la didattica laboratoriale, conoscere il sistema educativo e scolastico italiano, conoscere le pratiche di inclusione scolastica, partecipare alla vita di una istituzione scolastica italiana. In un futuro prossimo ospiteremo anche studentesse e studenti della “filière Accompagnement Soins et Services à la Personne” presso la nostra scuola. Sono certa che queste giornate saranno occasione di scambio culturale e linguistico, oltre che professionale per i docenti. Per le nostre studentesse e i nostri studenti, sicuramente una una modalità di approcciarsi alla lingua francese nel suo utilizzo concreto e quotidiano che sicuramente arricchirà la proposta formativa del nostro istituto, oltre che utilizzare anche l’inglese, lingua tramite dei progetti Erasmus. Inoltre, l’IIS Morra – conclude e annuncia la Dirigente Caterina Policaro – sempre grazie al lavoro del gruppo Erasmus di istituto, è in attesa di ricevere conferma per l’avvenuto accreditamento per l’azione KA121-SCH e così avviare le mobilità di staff docenti ma anche per le studentesse e gli studenti.

Caterina Policaro
Dirigente Scolastico
Istituto di Istruzione Superiore – “Isabella Morra” di Matera
con reggenza Istituto di Istruzione Superiore Carlo Levi di Tricarico

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti