La regione dovrebbe rimanere in area arancione e potrebbe ambire a un ritorno alla zona gialla prossimamente, per riaprire definitivamente il 26 aprile“. Lo afferma il presidente della Regione, Vito Bardi  (Sky TG24) fugando il timore per la Basilicata di scivolare in zona rossa, come pure alcune indiscrezioni (che avevamo ripreso ieri anche noi) lasciavano intendere. In serata ci sarà il provvedimento ufficiale, sebbene  i dati della bozza di monitoraggio settimanale Iss-ministero della Salute già circolante confermerebbero le parole di Bardi. Cinque Regioni/PPAA (contro otto della settimana precedente) hanno un Rt puntuale maggiore di uno: si tratta di Basilicata (1,08 dall’1,15 precedente), Sardegna, Sicilia, Toscana e Valle d’Aosta. “Tra queste, una Regione (Sardegna), rileva il monitoraggio, ha una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo 3. Due Regioni (Sicilia e Valle d’Aosta) hanno una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo 2. Le altre Regioni/PPAA hanno una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo uno.”

Oggi -alle 15,00 – è prevista, inoltre, una conferenza stampa del presidente del consiglio Mario Draghi in cui (al termine della riunione della cabina di regia) dovrebbe spiegare come il governo intende muoversi riguardo all’allentamento delle restrizioni,  Def e dello scostamento di bilancio.

Nel frattempo, i dati odierni diffusi dalla task force della Basilicata, relativi ai tamponi molecolari processati nella giornata di ieri 15 aprile 2021, ci dicono che il livello di contagi come accade da giorni si mantiene elevato, con i ricoveri che ricominciano a risalire, ma senza decessi (non accadeva dal 24 marzo).

Infatti, su 1.763 tamponi molecolari sono stati rilevati 181 positivi (172 dei quali riferiti a residenti) con una incidenza giornaliera positivi/tamponi del 10,27% , in discesa rispetto al 14,16% di ieri ed inferiore alla media della settimana scorsa che è stata del 12,04%, pur sempre superiore a quello giornaliero nazionale che è del 5,31%%.

I nuovi positivi di oggi riguardano ancora Matera con 29 casi, Potenza (15), Policoro (13), 10 casi a Rionero – Barile e Avigliano,  poi via via altri comuni con numeri inferiori.

Oggi (e non accadeva da molti giorni) non si registrano decessi, mentre sono in lieve risalita sia i ricoveri ricoveri totali (da 1806a 180) che quelli in terapia intensiva (da 13 a 15) (7 Pz, 8 Mt).

Infine, i guariti sono 74 i guariti della giornata (63 i residenti), con il totale dei positivi in Basilicata che sale a 5.395.

Ed ecco i dati come comunicati ufficialmente in dettaglio:

REGIONE BASILICATA – BOLLETTINO TASK FORCE CORONAVIRUS
ESTRAZIONE DATI PIATTAFORMA COVID-19 DEL GIORNO 16 aprile 2021, ORE 10.00
Report dati processati in data 15 aprile 2021
Tamponi molecolari totali n. 301.979
Tamponi totali negativi n. 277.569
Persone testate n. 177.878

Tamponi molecolari di giornata n. 1.763
Test antigenici totali 13.217
TAMPONI MOLECOLARI POSITIVI TOTALI N. 181
Tamponi negativi n. 1.582

RICOVERATI N. 186
A.O.R. San Carlo Potenza
Malattie Infettive n. 34
Pneumologia n. 36
Medicina d’Urgenza n. 16
Medicina Interna Covid n. 19
Terapia Intensiva n. 07

A.S.M. P.O. Madonna delle Grazie – Matera
Malattie Infettive n. 32
Pneumologia n. 18
Medicina Interna Covid n. 16
Terapia Intensiva n. 08

GUARITI TOTALI DI GIORNATA N. 74

DECESSI TOTALI N. 0

POSITIVI TOTALI N. 181
Residenti: n. 172
N. Comune
1 Anzi (domiciliato a Potenza)
9 Atella (n. 1 domiciliato a Ruvo del Monte)
10 Avigliano (n. 1 domiciliato ad Atella; n. 1 domiciliato a Melfi)
10 Barile
2 Bella
6 Bernalda
3 Brienza
1 Castelluccio Inferiore
1 Craco
2 Ferrandina
6 Garaguso
1 Genzano di Lucania
1 Grassano
1 Lauria
3 Lavello
2 Marsicovetere
29 Matera
4 Melfi
2 Montalbano Jonico
1 Montescaglioso
3 Palazzo San Gervasio
6 Picerno
4 Pisticci
13 Policoro
2 Pomarico
15 Potenza
2 Rapone
10 Rionero in Vulture
3 Ripacandida
1 Rotonda
1 Sarconi
1 Sasso di Castalda
4 Tito
4 Tolve
4 Tursi
3 Venosa
1 Viggiano
Non residenti ma domiciliati in regione Basilicata: n. 04
N. Regione/ Stato estero
1 Calabria (domiciliato a Policoro)
1 Kosovo (domiciliato a Matera)
2 Puglia (1 domiciliato a Garaguso; 1 domiciliato a Matera)
Non residenti ed in isolamento in altra regione: n. 05
N. Regione/ Stato estero
2 Calabria
2 Lombardia
1 Puglia

GUARITI TOTALI N. 74
Guariti residenti in Regione Basilicata n. 63
N. Comune
1 Balvano
1 Brienza
1 Castronuovo di sant’Andrea
3 Corleto Perticara
4 Ferrandina
20 Francavilla in Sinni
4 Lauria
8 Matera
5 Melfi (n. 1 domiciliato a Rionero in Vulture)
1 Miglionico
1 Nova Siri
1 Picerno
1 Pietragalla
1 Pignola
2 Pisticci (n. 1 domiciliato a Matera)
3 Policoro
2 Roccanova
1 Satriano di Lucania
1 Senise
1 Tramutola
1 Trecchina

Guariti non residenti ma domiciliati in Regione Basilicata: n. 10
N. Regione/ Stato estero
2 “Altro Stato estero” (domiciliati a Corleto Perticara)
1 Bangladesh (domiciliato a Corleto Perticara)
1 Costa d’Avorio (domiciliato a Corleto Perticara)
3 Guinea (domiciliati a Corleto Perticara)
2 Libia (domiciliati a Corleto Perticara)
1 Umbria (domiciliato a Policoro)
Guariti non residenti nè domiciliati in Regione Basilicata: n. 01
N. Regione/ Stato estero
1 Lazio

CASI ATTUALI RESIDENTI N. 5.395
POSITIVI RESIDENTI IN ISOLAMENTO DOMICILIARE N. 5.209
DECEDUTI RESIDENTI N. 478
GUARITI RESIDENTI N. 15.428