Loro, i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl, Uil e Confsal dei Vigili del Fuoco hanno messo le mani avanti avvisando per tempo Ministero, Dirigenza nazionale e Istituzioni della Basilicata sulla oggettiva carenza di organico presso i Comandi di Potenza, distaccamento di Palazzo San Gervasio, e comando di Matera dove, dopo l’anno da capitale europea della Cultura, il ‘’115’’ è a riserva fissa come in altre presidi della Basilicata. Da Roma, finora, nessun segnale anche in relazione della stesura del bilancio preventivo, con la variazione annunciata dal presidente Mario Draghi, che dovrebbe supportare anche le assunzioni nella Pubblica Amministrazione. E una parte dovrà interessarsi anche il vasto e necessario comparto della Protezione Civile e quindi dei Vigili del Fuoco, segnati dalla emorragia continua dei pensionamenti e dall’usura del tempo…con l’invecchiamento degli organici. E in attesa che la ‘’sirena’’ delle partenze con autoscale, autopompe ecc, partano per colmare le lacune, i sindacati chiedono una deroga per utilizzare i vigili del fuoco. Proposta sensata e fattibile.

ALLE SEGRETERIE NAZIONALI FNS CISL FP CGIL, UILPA,
CONFSAL, Vigili del Fuoco –
fns@cisl.it – coordinamentovvf@fpcgil.it
– vigilidelfuoco@uilpa.it – segreteria@confsalvigilidelfuoco.it
Loro Sedi
PREFETTO di POTENZA
prefettura.potenza@interno.it
PREFETTO di MATERA
prefettura.matera@interno.it
Direttore Regionale Basilicata Vigili del Fuoco
dir.basilicata@vigilfuoco.it
Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Potenza
comando.potenza@vigilfuoco.it
Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Matera
comando.matera@vigilfuoco.it
e, p.c. Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco
capo.dipartimento@vigilfuoco.it
Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco
capocorponazionale@vigilfuoco.it
Direzione Centrale per le Risorse Umane
dc.risorseumane@cert.vigilfuoco.it
Oggetto: Carenze di personale operativo – Comandi di Potenza e Matera –
Le scriventi segreterie regionali di Basilicata, in riferimento all’oggetto, reclamano la carenza
di personale c/o il Comando di Potenza, tale da mettere in seria difficoltà il soccorso tecnico urgente, in
quanto, soprattutto nelle sedi distaccate, spesso si è costretti a chiudere.
Ricordiamo, che l’adeguamento di personale non è mai stato concluso, avendo tutti i
distaccamenti in categoria SD3. Registriamo, tra l’altro, un ulteriore disagio c/o il neo distaccamento di
Palazzo S.Gervasio, continuamente in deficit di personale, rimanendo, così, sotto la soglia minima di
unità per renderlo operativo. Inoltre, ad oggi, prendiamo atto del mancato impegno, assunto, da parte dell’Amministrazione
per aumentare l’organico del Comando di Matera in occasione di città “Capitale Europea della Cultura
2019”.
Tutto questo, ovviamente, si ripercuote sul “servizio” reso, dovendo, purtroppo, sottolineare che
con l’arrivo dell’estate, il problema sarà ancor più grave.
Pertanto, rivolgiamo alle SS.LL. un accorato appello, al fine di attivarsi c/o i vertici
dell’Amministrazione (che leggono per conoscenza) affinchè si adoperino al più presto per sopperire alle
carenze che denunciamo.
Nel frattempo, CHIEDIAMO di essere autorizzati anche in deroga, all’uso del personale
discontinuo per avere i numeri sufficienti ad assicurare in tutte le sedi, il servizio alla popolazione.
Sicuri in un vostro tempestivo intervento, si coglie l’occasione per inviare,
Cordiali saluti.
Potenza lì 29.03.2021
Per le Segreterie Regionali:
FNS-CISL CONFSAL
f.to
Rocco Scarangella
f.to
FP-CGIL Nicola Cosentino
f.to
UIL-PA Antonio Verrastro
f.to
CONFSAL Michele Cinnella