Dalla teoria alla pratica al set della nota fiction di RaiUno ” Imma Tataranni 2 sostituto procuratore ” per gli allievi del Liceo artistico ” Carlo Levi ” della Città dei Sassi, che hanno l’opportunità di essere creativi con il corso della sezione ”audiovisivo e multimediale”. E con loro tra i banchi,nella sede del rione Cappuccini, anche Valentina ( Alice Azzariti), la figlia dell’intraprendente Pubblico Ministero , che frequenta il ”Liceo” con tante aspirazioni, come i coetanei dell’Artistico di Matera, per due giorni sul set del film diretto da Franco Amato. Una esperienza diretta, che li ha fatti entrare nella realtà cinematografica professionale in tutti i suoi aspetti: recitazione, fotografia e, sopratutto, tutti i segreti di un mondo tutto da scoprire. Formazione sul campo che tornerà utile per alcuni di loro, di prospettiva, se potranno iscriversi e frequentare a Matera la istituenda scuola del Centro sperimentale di cinematografia . Auguriamo a tutti di potercela fare e di aver successo. Nel frattempo al Liceo Artistico si continua a lavorare, forti di questa interessante opportunità aperta con ”Imma Tataranni 2”. La produzione, intanto, continua a girare a Matera, sopratutto, ma anche in alcuni centri della provincia. L’ultimo a Irsina. Dal 18 giugno il trasferimento a Viggiano (Potenza) per le ultime riprese. Poi, salvo esigenze diverse, si dovrebbe passare al montaggio e a fine anno alla trasmissione su Rai Uno, con i ragazzi del Liceo e amici di Valentina, pronti a ricordare una esperienza indimenticabile.

La seconda serie,una co produzione Rai Fiction – ITV Movie dopo il successo della prima trasmessa nel 2019, prevede 8 puntate della durata di circa 100 minuti ciascuna. Il lavoro è incentrato sui temi della giustizia, ed è ispirato ai romanzi della scrittrice Mariolina Venezia, Nel cast Vanessa Scalera, che interpreta il ruolo della Pm Imma Tataranni, affiancata da Massimiliano Gallo, nel ruolo del marito Pietro, da Alessio Lapice, nei panni dell’affascinate appuntato Ippazio Calogiuri e da Carlo Buccirosso nel ruolo del ”Procuratore capo”. E poi tanti attori materane, da Nando Irene a Carlo De Ruggieri, e i mille volti selezionati con sapienza da Bluvideo, dal regista Geo Coretti e dall’attrice Lia Trivisani ‘tutor d.o.m” (a denominazione di origine materana…) per Vanessa ”Imma” Scalera. Hanno fatto veloceee…da marzo a oggi hanno girato senza sosta, tranne la domenica, naturalmente.