Marateale 2022, Luisa Ranieri regina della quarta giornata.

Serie tv e  fiction sono state al centro della quarta giornata di “Marateale – Premio Internazionale Basilicata” che si conclude oggi a Maratea, nella splendida cornice del Teatro sul mare dell’Hotel Santavenere.

Ad aprire la serata, un dibattito sul tema “La sfida verde nel PNRR” con la partecipazione di Domenico Pappaterra, presidente del Parco del Pollino, Francesco Tufarelli, direttore Generale Palazzo Chigi e Cosimo Latronico, Assessore regionale all’Ambiente. A seguire la proiezione del corto  “Vivaldi” e la premiazione del concorso “Young blood”.

Tra i momenti più attesi della serata il talk con Luisa Ranieri Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai fiction. Nel corso dell’intervista, si è parlato dei successi dell’attrice campana, che nei giorni scorsi ha terminato a Bari le riprese della seconda stagione della fiction campione di ascolti “Le indagini di Lolita Lobosco”, ispirata ai romanzi della scrittrice barese Gabriella Genisi. Prima di salutare il pubblico, l’attrice ha ritirato il “Premio internazionale Basilicata – Marateale 2022”.

Premio Eccellenza 2022” per il poliedrico Dimitri Cocciuti, show runner di uno dei più grandi successi televisivi dell’ultima stagione targata Discovery, “Drag Race Italia” e firma di apprezzate opere letterarie come “Ogni cosa al suo posto” e “Vai quando vuoi”.

In chiusura, premiati due attori amatissimi: il giovane Francesco Leone, protagonista della fiction di Canale5 “Fosca Innocenti” e Darko Peric, attore di una delle serie più seguite a livello mondiale: “La casa di carta“.

Marateale” si chiude stasera con altre star del cinema della musica e dello spettacolo. Su tutte: l’attore Giuseppe Zeno, l’attrice e regista Claudia Gerini, la giornalista e conduttrice Elisa Sciuto e il cantautore, attore e scrittore Cesare Cremonini, a cui verrà conferita anche la cittadinanza onoraria di Maratea.

Related posts

Rispondi