C’è tempo fino al 10 Maggio per partecipare al contest ABCiak, il Festival cinematografico ideato da Lucrezia Argentiero, giornalista filmaker e direttore artistico e promosso, in questa nuova edizione, dall’Ente Parco Nazionale della Sila e dall’Associazione di Promozione Turistica ABC della Puglia. Tema della seconda edizione, il rapporto uomo-natura in un posto in cui la natura “abbraccia” e “si fa abbracciare”.

SILA, abbraccia la natura e prenditene cura”. E’ racchiusa in questo slogan la traccia del progetto. Una tematica quanto mai attuale, quella dell’ambiente, da tutelare, preservare, valorizzare.

12948551_1209279245749668_1991941113_o

ABCiak è riservato a registi professionisti e videomakers, che possono concorrere con una o più idee/soggetti.

In oltre 74 mila ettari, compresi tra le province di Cosenza, Catanzaro e Crotone, fra lunghi filari di alberi, laghi pedemontani da attraversare con battelli elettrici, orchidee selvatiche, alberi-giganti si ritrovano anche borghi incastonati nel tempo, botteghe artigiane e musei.

La partecipazione al Contest è gratuita ma occorre candidare la propria idea.  Un’idea che punti a raccontare l’abbraccio, le curiosità, la storia, l’aspetto turistico e ospitale di questa terra magica e autentica, quale la Calabria.

12952794_1209279242416335_917972764_o

Il 16 maggio 2016 la giuria sceglierà le 5 proposte ritenute più curiose e originali.

E i 5 registi/filmakers dal 23 al 28 Maggio 2016, muniti di attrezzatura propria per le riprese e il montaggio, saranno chiamati ed ospitati in Sila, e avranno a disposizione 3 giorni per “girare” due giorni per “montare” e un giorno per vincere. Il risultato? 5 cartoline digitali, della durata massima di 3 minuti, che “parleranno” di “verde”, di natura, di rispetto per l’ambiente, di abbracci, di Sila.

12946980_1209279215749671_1022979559_o

Ai 5 partecipanti verrà garantito vitto, alloggio e spese di viaggio dal luogo di provenienza alle città di Camigliatello e Lorica.

La sera del 28 maggio 2016 la giuria decreterà il video vincitore a cui sarà assegnato un premio in denaro di 1.000 Euro.

I soggetti che intendono partecipare dovranno inviare un documento riportante un breve soggetto/idea di max 15 righe, un breve curriculum artistico (max 2500 caratteri), insieme alla Domanda di iscrizione e dichiarazione di originalità al concorso ABCiak e ad una fotografia dell’autore, entro le ore 24.00 del 10 maggio 2016 all’indirizzo e-mail: abciak@yahoo.it.