Ville e parchi. Prima di entrare, informiamoci

Gli spazi verdi sono a disposizione di tutti, per riposarsi, chiacchierare, leggere, far giocare i piccoli o dedicarsi ad attività per il tempo libero. Ma spetta al buon senso di tutti preservare parchi e giardini dal degrado o da atti di inciviltà. Come? Informandosi e invitando anche altri a leggere prescrizioni, consigli per buone pratiche. E così l’Amministrazione comunale di Matera ha installato da oggi la nuova cartellonistica,con l’obiettivo di migliorare la fruizione di parchi e giardini e di sensibilizzare i cittadini e turisti al rispetto dell’ambiente Ad annunciarlo nel…

Read More

Inaugurato a Ferrandina più grande impianto fotovoltaico da 20Mw della Basilicata

Si è svolta questa mattina l’inaugurazione dell’impianto fotovoltaico “Piana di Santa Chiara” nel Comune di Ferrandina, in provincia di Matera, realizzato da ACEA Solar e oggi di proprietà della società AE Sun Capital (60% Equitix e 40% ACEA Produzione). All’inaugurazione erano presenti Filippo Stefanelli, Presidente di ACEA Produzione, Marco Panfili, Associate Director di Equitix Italia e Presidente di AE Sun Capital, Alfonso Messina, Amministratore Unico di ACEA Solar, Carmine Lisanti, sindaco di Ferrandina, Angelo Zizzamia, vicesindaco, Maria Murante, assessore comunale all’Ambiente, Rosa Montefinese, consigliere comunale, mons. Pino Caiazzo, arcivescovo della…

Read More

Anche serpenti nel parco di Macamarda

Mamme in apprensione, per l’avvistamento nel Parco di Macamarda, a Matera, e a ridosso del parco giochi, di serpenti. Uno in particolare, forse un biacco, di colore nero ha guadagnato cespugli e sterpaglie facendo perdere le proprie tracce. Evidentemente è di casa o era di passaggio. Serve una pulizia continua della zona. Va bene che con il caldo e la buona stagione la natura si risveglia( da tempo) e flora e fauna vanno avanti lungo quel ciclo naturale fatto di fioriture e presenze di animali. Ma un parco non deve…

Read More

Che efficienza per la visita al Carro Trionfale a Piccianello!

Diamo atto. Quando si devono fare le cose per bene e per l’evento più atteso dai materani, come la Festa della Bruna, si uniscono le forze e ci si leva di buon mattino (intorno alle 5.00) per curare il decoro (atteso) nell’area di Recinto Marconi e dintorni per la visita al carro trionfale, fissato per la serata del 23 giugno. E così l’Amministrazione comunale, con la Cosp e la cooperativa ”La Formica”’ ha dato prova sul campo di organizzazione ed efficienza provvedendo allo sfalcio dell’erba e alla pulizia delle aree…

Read More

Erbacce rimosse in via Annunziatella. Avanti cosi!

Dopo la segnalazione di oggi https://giornalemio.it/ambiente/piante-innaffiate-finalmente-e-il-resto/ sul decoro delle piante in via Annunziatella, sul marciapiede a ridosso del cantiere fermo per l’area della ex stazione di carburanti, c’è stato l’intervento dell’Amministrazione comunale di Matera di rimozione delle erbacce. Bene. E l’intervento ha riguardato anche l’aiuola che fa ad angolo tra via Marconi e via Cererie. Bene avanti cosi, visto che le aree a ridosso della visita al carro trionfale hanno bisogno di interventi di manutenzione ordinaria. Attendiamo, per le numerose segnalazioni ricevute, che si metta mano anche ai capitoli delle…

Read More

Crisi idrica: Necessari stato calamità, cabina regia e investimenti

Non ha dubbi il presidente dell’Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela del territorio e acque irrigue (Anbi) ), Francesco Vincenzi su come affrontare la crisi idrica, che sta creando e non pochi problemi al settore primario e alle popolazione. Cambiamenti climatici, ma fino a un certo punto. In Basilicata, vecchia storia, sprechi consolidati e con una rete di distribuzione da riqualificare o sostituire in alcuni punti per vetustà. Ma servono anche investimenti,per completare quello che è rimasto a metà, attivare la rete dei laghetti proposta da Coldiretti, semplificare i…

Read More

Piante innaffiate. Finalmente! E il resto?

Ci siamo imbattuti in due operai del Comune di Matera che con pazienza hanno innaffiato le piante messe a dimora nei mesi scorsi , in via Annunziatella, davanti a quella incompiuta “triennale” che è la riqualificazione dell’area dell’ ex stazione di servizio Q8 e in precedenza Agip. Innaffiatura apprezzata, vista l’afa,e tanta cura nell’operazione. L’acqua è stoccata in un serbatoio di piccole dimensioni, collocata su un motocarro. Faranno più viaggi. Ma va bene così. Piuttosto occorre tagliare le erbacce alla base delle piante, sia per risparmiare l’acqua che per una…

Read More

Fuochi a Murgia Timone. Ente Parco puntualizza e ricorda che…

… solo l’Autorità ambientale può derogare “per motivi imperativi di rilevante interesse pubblico, come indica il Decreto della giunta regionale DGR 473 dell’11 giugno 2021. Per cui, tocca al presidente Vito Bardi assumersi, eventualmente, responsabilità in tal senso, dopo l’incontro promosso a Potenza dall’assessore regionale all’Ambente Cosimo Latronico con Ente Parco, Regione, Comune di Matera e Associazione Maria Santissima della Bruna che aveva proposto una soluzione. E sopratutto dopo la presa di posizione del consigliere regionale GianMichele Vizziello, che aveva puntato il dito su presunte inadempienze in materia da parte…

Read More

Perché il pinguino Rockhopper ha perso Masseria La Rocca

Perché è stata rigettata l’istanza di permesso di ricerca finalizzata alla coltivazione di idrocarburi denominata “Masseria La Rocca”? E’ quanto spiega il Coordinamento No Triv Basilicata nella nota che segue: “L’istanza di permesso ricadente nel territorio del Comune di Brindisi Montagna (solo in minima parte anche nel Comune di Potenza) denominata “Masseria La Rocca”, che dopo avvicendamenti delle società richiedenti, cambi di denominazione e di rappresentanza unica legale (l’ultima distribuzione percentuale degli assetti societari ha visto Rockhopper Italia al 30%, in qualità di r.u., con Total E&P Italia al 38%…

Read More

Gaetano “pedalatore” del turismo sostenibile

Lui , Gaetano Plasmati, fotografo globetrotter, che continua a sviluppare in concreto i temi della sostenibilità e della difesa del Pianeta, l’abbronzatura l’ha presa da tempo pedalando tra Puglia e Basilicata, tracciando itinerari che serviranno a quanti vorranno scoprire luoghi noti e meno noti. Lo fa da tempo andando in sella a una bici o a caval di San Francesco, a piedi, come fanno i viandanti dei ” Cammini”. Il risultato è di quelli che appagano tra scatti, incontri, profumi, situazioni, che recuperano il rapporto con la gente e con…

Read More