Ville e parchi. Prima di entrare, informiamoci

Gli spazi verdi sono a disposizione di tutti, per riposarsi, chiacchierare, leggere, far giocare i piccoli o dedicarsi ad attività per il tempo libero. Ma spetta al buon senso di tutti preservare parchi e giardini dal degrado o da atti di inciviltà. Come? Informandosi e invitando anche altri a leggere prescrizioni, consigli per buone pratiche. E così l’Amministrazione comunale di Matera ha installato da oggi la nuova cartellonistica,con l’obiettivo di migliorare la fruizione di parchi e giardini e di sensibilizzare i cittadini e turisti al rispetto dell’ambiente Ad annunciarlo nel corso di una conferenza stampa presso la villa comunale ”Unità d’Italia” il sindaco Domenico Bennardi , con delega al turismo, e l’assessore all’Ambiente e Sostenibilità Giuseppe Digilio. I cartelli, collocati agli ingressi, riportano rispettivamente, il nome dello spazio verde, con gli orari di apertura e alcuni numeri di pubblica utilità e l’invito a ”Non disperdere rifiuti nell’ambiente”, indicando con foto e dati i tempi di biodegradabilità dei rifiuti. Cartelli più grandi sono stati installati anche presso la Riserva di San Giuliano. Appello al buon senso e invito a quella sparuta minoranza, e sottolineo questo dato, che lascia che ”fido” faccia i bisogni ovunque anche negli spazi giochi per i piccoli. Non è possibile. Igiene e decoro vanno rispettati e fatti rispettare. Ritorniamo alla campagna di sensibilizzazione e alla cartellonistica dedicata.

Related posts

Rispondi