Via lo spuntone della ceppaia nella villetta di Piccianello

Operai al lavoro di buon mattino, oggi 22 luglio, per rimuovere quello ”spuntone” naturale, rappresentato da una ceppaia- che costituiva un pericolo per i bambini che frequentano la villetta di Piccianello.

Segnalazione prontamente raccolta dall’assessore comunale all’ambiente Giuseppe Digilio, che si è attivato per la soluzione del problema https://giornalemio.it/ambiente/pericolo-nella-villetta-di-piccianello-e-se-un-bimbo-si-fa-male/ . Un segno di attenzione sui temi della sicurezza e verso gli spazi verdi della città.Gli operai hanno collocato un cartello di pericolo a ridosso di un altro spuntone, con un tronco da rimuovere…

C’è un’altra questione da risolvere, che interessa anche altre aree della città ed è il decoro urbano, rappresentato da quello sparuto gruppo di maleducati ( e sottolineiamo questo dato) che lascia liberamente Fido fare i bisogni dove giocano i bambini. Attendiamo campagna di sensibilizzazione e attività di prevenzione e repressione. Buon lavoro.

Related posts

Rispondi