Rimboccarsi le maniche, metterci faccia, mani e cuore per prendersi cura della città, riqualificando spazi verdi o pedalando per conoscerne altri come il Parco delle chiese rupestri. E il Touring club di Matera, sabato 21 e domenica 22 settembre, coinvolgendo Comune ,Ente Parco della Murgia , Centro di educazione ambientale (Cea) e le associazioni materane Associazione ciclistica FIAB “Il Ciclamino”, gli scouts dell’AGESCI e il Club Alpino italiano (CAI) applicherà sul campo filosofia e finalità del progetto nazionale ” Per un giorno…per bene”. Con l’obiettivo, evidente, di coinvolgere cittadini che, magari, attendono il buon esempio, la scintilla, per fare qualcosa di buono per la città e per sè stessi, imparando a prendersi cura di quello che è attorno, rispettandolo. Programma davvero interessante e l’azione di stimolo del Touring,guidato dall’instancabile console Elio Di Bari, che da sempre lega ambiente e turismo per conoscere e far conoscere le realtà territoriali, è un ulteriore contributo per far crescere senso civico e di responsabilità con e per la comunità locale. Turisti, naturalmente, invitati…

PARCHI, MONUMENTI, CHIESE, BENI COMUNI DELL’ITALIA CHE AMIAMO
HANNO BISOGNO DI NOI.
Sabato 21 e domenica 22 settembre 2019 prendiamoci cura dell’Italia, insieme!

PROGRAMMA

Parco Regionale della Murgia Materana
Attività presso Murgia Timone sabato 21 settembre dalle 9.30 alle 13. Partendo dal parcheggio del CEA Matera, è raggiungibile percorrendo la S.S. 7 in direzione Taranto fino al km. 583 e seguendo le indicazioni “CEA/Centro Visite”

Pista ciclabile all’interno del Parco Regionale della Murgia Materana
Gita in bicicletta domenica 22 settembre dalle 10 alle 13. Partenza da Piazza delle FAL di Villa Longo sino al Parco Regionale della Murgia Materana e arrivo al parcheggio del CEA di Jazzo Gattini dove si svolgerà una Tavola Rotonda con la presenza degli Assessori allo Sport e al Turismo del Comune di Matera, il Direttore dell’Ente Parco ed il Coordinatore del CAI di Matera.

Parco Urbano di Serra Venerdì
Attività domenica 22 settembre dalle 9.30 alle 13. “Ridiamo Vita al Parco” riqualificando e valorizzando l’area e pulendo i viali.

PARTECIPA, PER UN GIORNO, PER BENE,
A MATERA
“Un giorno per bene” a Matera è realizzato dal Touring Club Italiano insieme all’Ente Parco della Murgia Materana, al Comune di Matera, al CEA Matera, all’Associazione ciclistica FIAB “Il Ciclamino”, all’AGESCI di Matera e al CAI di Matera

Corpo Consolare di Basilicata

PROPOSTE PER “UN GIORNO PER BENE”

1. PARCO Regionale della Murgia Materana: Conoscenza, Valorizzazione e Riqualificazione della Viabilità dell’Area.

Il Parco Regionale della Murgia Materana è uno scrigno che racchiude numerosi elementi di notevole bellezza ed interesse naturalistico, paesaggistico e storico. In particolare, le sue località intrise di fascino e storia, comprese tra Trasano, Trasanello e Murgia Timone, essendo attigue alla Città dei Sassi, ben si prestano alla dimensione di “Parco Cittadino” dalla notevole bellezza ed attrattiva.

Obiettivo dell’evento, che si svolgerà sabato 21 settembre 2019 dalle ore 09,30 alle ore 13,00, è quello di favorire la valorizzazione e la riqualificazione dell’area attraverso varie iniziative fra le quali:
· Passeggiate volte alla conoscenza della vita del Parco: piante, animali ed umani;
· Visita delle chiese rupestri, dei sentieri esistenti e loro piccola manutenzione, al fine di proporre alle Autorità competenti nuovi tracciati, in sicurezza;
· Osservazioni di schede botaniche ed ex siccata (erbari) dal vivo e con fotografie.
Le seguenti attività gratuite si svolgeranno a Murgia Timone, partendo dal parcheggio del CEA Matera, a 5 cinque minuti da Matera, raggiungibile percorrendo la S.S. 7 in direzione Taranto fino al km. 583 e seguendo le indicazioni “CEA/Centro Visite”s
Su Google Maps inserire la destinazione “Centro visite Jazzo Gattini”
GPS – N 40°40’20’’ , E 16°37’45’’

La giornata sarà realizzata in collaborazione dell’Ente Parco della Murgia Materana e del CEA Matera.

2. PISTA CICLABILE all’interno del Parco Regionale della Murgia Matera: Valorizzare e completare la viabilità per escursionisti e cicloturisti.
Il progetto del CAI di Matera, Sottosezione CAI di Potenza, si auspica di realizzare sentieri da semplici passeggiate in viabilità per escursionisti, podisti e cicloturisti, dopo opportuno completamento della messa in sicurezza del versante sovrastante l’attuale ponte in stile tibetano; ed, inoltre, un secondo ponte, sopra il torrente Jesce, insieme a sentieri specifici per escursionisti ed in mountaibike, al fine di ottimizzare la fruizione di tutti gli appassionati degli sport all’aria aperta.

Aprire e mantenere sentieri specifici per attività, incentiverebbe la giusta dimensione di fruibilità di aree di peculiare bellezza.

Obiettivo dell’evento, che si svolgerà domenica 22 settembre 2019 dalle ore 10,00 alle ore 13,00, è quello di organizzare una gita in bicicletta partendo da Matera, piazzale delle FAL di Villa Longo, sino al Parco Regionale della Murgia Materana ed arrivo al parcheggio del CEA di Jazzo Gattini, dove si svolgerà una Tavola Rotonda con la presenza degli Assessori allo Sport ed al Turismo del comune di Matera, il Direttore dell’Ente Parco ed il Coordinatore del CAI di Matera.

La giornata sarà realizzata in collaborazione del Comune di Matera, dell’Ente Parco, del CAI e della Associazione ciclistica FIAB “Il Ciclamino”.

3. PARCO URBANO DI SERRA VENERDI’:
RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELL’AREA
Il Parco urbano di Serra Venerdì consiste in un’area verde, accessibile alla popolazione, quartiere sorto negli anni cinquanta, a seguito della legge 619/52 per il risanamento degli antichi quartieri “SASSI”,che oggi è in notevole stato di abbandono.

Obiettivo dell’evento, che si svolgerà domenica 22 settembre 2019 dalle ore 09,30 alle ore 13,00, “Ridiamo Vita al Parco”, consiste nella riqualificazione, valorizzazione dell’area e pulizia dei viali, attraverso alcune iniziative fra le quali:

· Organizzazione giochi per bambini con la collaborazione degli Scout;
· Percorso informativo (visita guidata) dell’area;
· Pulizia dei viali eseguita dagli Scout dell’AGESCI di Matera, in collaborazione con il servizio del Comune;
· Riqualificazione di un campo di bocce all’aperto.

La giornata sarà realizzata in collaborazione dell’AGESCI di Matera, del CAI di Matera e dell’Ufficio Igiene del Comune di Matera.

COMUNICATO STAMPA

Insieme per “Un giorno per bene”

Il 21 e il 22 settembre, tutti invitati
a prendersi cura dell’Italia come bene comune

A Matera sono protagonisti il Parco Regionale della Murgia Materana con la sua Pista Ciclabile e il Parco Urbano di Serra Venerdì

Milano, settembre 2019 – “Un giorno per bene” è un’iniziativa che nasce dall’impegno di “prendersi cura del Paese” che da sempre contraddistingue le attività del Touring Club Italiano. Restituire alla comunità beni comuni bisognosi di cure e attenzioni, grazie al supporto concreto di soci del Touring Club Italiano e cittadini, è l’intento da cui prende forma questo nuovo progetto, in programma sabato 21 e domenica 22 settembre.

Luoghi d’arte, parchi, spiagge, piste ciclabili, monumenti, sentieri e percorsi pedonali – patrimonio culturale, artistico e naturalistico del nostro Paese – hanno, infatti, bisogno dell’aiuto di tutta la comunità per essere valorizzati e resi accessibili.

I riflettori sono puntati sui “beni comuni” di 26 città su tutto il territorio nazionale, ma i veri protagonisti dell’iniziativa sono i cittadini che, in veste di volontari, faranno vivere luoghi e beni che appartengono alla comunità, prendendosi cura della propria città per renderla più accogliente, fianco a fianco con i volontari del Touring Club Italiano e delle numerose organizzazioni locali partner del progetto.

A Matera il 21 e 22 settembre i volontari valorizzeranno alcune aree del Parco Regionale della Murgia Materana attraverso passeggiate a piedi o in bicicletta lungo la Pista Ciclabile e riqualificheranno il Parco Urbano di Serra Venerdì attraverso la pulizia dei viali e la riqualificazione di un campo di bocce all’aperto.
“Un giorno per bene” a Matera è realizzato dal Touring Club Italiano insieme all’Ente Parco della Murgia Materana, al Comune di Matera, al CEA Matera, all’Associazione ciclistica FIAB “Il Ciclamino”, all’AGESCI di Matera e al CAI di Matera.
Info su
touringclub.it/ungiornoperbene

Il Touring Club Italiano è una libera associazione senza scopo di lucro che propone ai suoi soci – destinatari e attori della missione – di essere protagonisti di un grande compito: prendersi cura dell’Italia come bene comune perché sia più conosciuta, attrattiva, competitiva e accogliente. Per questo il Touring Club Italiano contribuisce a produrre conoscenza, tutelare e valorizzare il paesaggio, il patrimonio artistico e culturale e le eccellenze economico produttive dei territori, attraverso il volontariato diffuso e una pratica turistica del viaggio etica, responsabile e sostenibile.