lunedì, 5 Dicembre , 2022
HomeAmbientePiante innaffiate. Finalmente! E il resto?

Piante innaffiate. Finalmente! E il resto?

Ci siamo imbattuti in due operai del Comune di Matera che con pazienza hanno innaffiato le piante messe a dimora nei mesi scorsi , in via Annunziatella, davanti a quella incompiuta “triennale” che è la riqualificazione dell’area dell’ ex stazione di servizio Q8 e in precedenza Agip. Innaffiatura apprezzata, vista l’afa,e tanta cura nell’operazione. L’acqua è stoccata in un serbatoio di piccole dimensioni, collocata su un motocarro. Faranno più viaggi. Ma va bene così. Piuttosto occorre tagliare le erbacce alla base delle piante, sia per risparmiare l’acqua che per una questione di decoro, anche in relazione all’aumento delle presenze di persone che dal 23 giugno e fino al 2 luglio si recheranno al rione Piccianello per vedere il carro trionfale della Bruna. Si provveda lungo quel percorso e fino alla ”piazzetta” del carro trionfale, in recinto Marconi, e dintorni per tagliare erba, erbacce e similari. Sullo sfondo resta l’area dell’ex stazione di carburante, che avrebbe dovuto ospitare un punto di accoglienza turistica, di ristoro, di ricarica energetica. Tutto fermo da tre anni. Chi, cosa e che si aspetta? E’ uno sconcio..

RELATED ARTICLES

Rispondi

I più letti