Le stagioni sono saltate per varie cause e il Pianeta reagisce come e quando gli pare. E’ il caso di fiumi come il Sinni, che è esondato nel territorio di Tursi ( Matera) tanto da consigliare la immediata evacuazione dei 15 addetti di una azienda agroalimentare. Sul posto l’interventi dei Vigili del Fuoco di Policoro, coordinati dal comandante provinciale ing. Salvatore Tafaro, personale del Comune di Tursi con il sindaco Salvatore Cosma che ha messo a disposizione mezzi movimento terra e la Polizia di Stato. Situazione sotto controllo, con l’auspicio che le piogge cessino. Una situazione paradossale dal punto di vista climatico, passato dalle elevate temperature dei giorni scorsi -e con i primi incendi della stagione che hanno visto i vigili del fuoco impegnati in diverse località del Materaano- alla pioggia e all’esondazione del Sinni.