L’argomento è serio. Ma un po’ di ironia non guasta per stemperare il clima di confronto davvero rovente, e contrassegnato da polemiche, osservazioni, strumentalizzazioni, preoccupazioni, rassicurazioni…che contrassegna il confronto dentro e fuori il consiglio comunale di Montescaglioso sul progetto di ” Tempio della Cremazione”, tra la giunta guidata dal sindaco Vincenzo Zito e le opposizioni rappresentate da Maria Scaramuzzo (IDEA), Rosanna Cifarelli, Raffaele Rizzi, Gianna Racamato, Giuseppina Venezia (MONTE INTESTA), Peppino Ditaranto (MOVIMENTO 5 STELLE) che la pensano e la dicono in maniera diversa, come riportato in altri servizi. La convocazione con gli esperti, per venerdì 13 alle 19.30 di un incontro pubblico – preannunciato dall’Amministrazione comunale- dal tema “Tempio Cremazione – Approfondimenti scientifici, amministrativi e tecnici”, ha destato comunque le inevitabili osservazioni . Non sappiamo se la giornata scelta, incentrata sull’antica credenza che venerdì 13 porti bene o male, servirà a diradare dubbi, perplessità o ad alimentare polemiche e incertezze. Primo ascoltare e poi valutazione con dati alla mano se il gioco, come diceva Toto, ”vale la candela”. Del resto il principe De Curtis anche con ” A Livella” ribatteva che ”Non è vero ma ci credo”.

LA NOTA DEL COMUNE DI MONTESCAGLISOO


Come più volte preannunciato nei giorni scorsi, venerdì 13 settembre alle ore 19.30 presso l’Abbazia di San Michele Arcangelo ci sarà un incontro pubblico dal tema “Tempio Cremazione – Approfondimenti scientifici, amministrativi e tecnici”. Nell’incontro saranno illustrati nei dettagli tutti gli aspetti inerenti alla cremazione e, nello specifico, sarà fatta chiarezza da parte dei tecnici in merito a quanto detto e sentito nell’ultimo mese.
Il Sindaco di Montescaglioso Vincenzo Zito si soffermerà sugli aspetti amministrativi, l’ing. Gianfranco Zinfollino illustrerà la proposta progettuale, con tutti i vantaggi connessi, mentre l’ing. Nicola Maretti della Ciroldi Spa azienda leader nel settore si soffermerà, invece, sugli aspetti tecnici.
Particolare attenzione sarà posta ed approfondita circa la tematica più importante, quella ambientale. A relazionare sarà Michele Greco, Prorettore di Ateneo e Professore Associato presso la Scuola di Ingegneria Civile Difesa del Suolo e Pianificazione Territoriale dell’Unibas – Università degli Studi di Basilicata. Già Componente della Commissione VIA – Valutazione Impatto Ambientale Nazionale presso il Ministero dell’Ambiente nonché Dirigente del Dipartimento Nazionale di Protezione Civile nel settore rischi antropici industriale, energetico, trasporti e nucleare. La sua attività di ricerca è indirizzata prevalentemente nei settori dell’idraulica fluviale, desertificazione e monitoraggio ambientale.
A concludere gli interventi, il Dott. Rocco Leone – Assessore Regionale alla Salute e Politiche Sociali che illustrerà nei dettagli le politiche ambientali e sociali adottate in Regione negli ultimi 30 anni, evidenziando gli indirizzi della nuova Giunta Regionale di attenzione alle fasce sociali più deboli.

IL SINDACO
Vincenzo ZITO