Festa della Bruna. Il programma ufficiale lunedì 20 giugno

…e in attesa della ufficialità su due questioni: spettacolo di fuochi di artificio nella notte del 2 luglio, e sul divieto per un numero limitato di cavalieri di scortare il carro fino a piazza Vittorio Veneto, per l’assalto e lo strappo. Le voci si rincorrono, tra silenzi e prese di posizione, affinchè la ‘tradizione” sia rispettata come ripetono in tanti. Ma ci sono aspetti normativi nel primo caso e di sicurezza (gli stessi che hanno fatto optare per la processione dei pastori nei borghi, anzicchè nei Sassi) da rispettare e…

Read More

Ergghio’. La festa della Bruna non si cambia !

“Un popolo senza tradizioni è come un albero senza radici:prima o poi si muore”. Sono di stretta attualità le affermazioni dell’associazione ”Ergghio”, che sta portando una lodevole azione di sensibilizzazione sulla Festa del 2 Luglio nelle scuole. E il riferimento al divieto, per motivi di sicurezza, di vietare a una rappresentanza di cavalieri di scortare il Carro trionfale fino all’assalto in piazza Vittorio Veneto è un ‘taglio” alla tradizione. Un pezzo alla volta e nel silenzio discrezionale la Festa del 2 Luglio sarebbe altro. Lunedì la presentazione del programma. Cambierà…

Read More

Scava scava e ‘Porta Pistola” riapre alla Matera del passato

Ora servono soldi, per continuare gli scavi, che potrebbero riservare altre sorprese e attivare un progetto di fruizione. Sulle cose da fare sono d’accordo Comune di Matera e Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio della Basilicata che continueranno a lavorare insieme per il completamento e la prosecuzione degli scavi e la fruizione al pubblico del sito archeologico di ”Porta Pistola”, in via Madonna delle Virtù,nei rioni Sassi. A confermarlo n il sindaco Domenico Bennardi e la Soprintendente regionale Luigina Tomay, nel corso di una conferenza a cui hanno partecipato anche…

Read More

Siena incontra Matera: “Collaborazione da intensificare”

“Città e territori Unesco: Siena incontra Matera” è stato il titolo del convegno che si è tenuto nei giorni scorsi nel Complesso Monumentale Santa Maria della Scala a Siena. Organizzato dall’Assessorato all’Urbanistica del Comune di Siena in collaborazione con l’Associazione Lucani di Siena, l’evento è stato moderato dal Presidente onorario dell’Associazione Lucani di Siena Domenico Benevento. “Ai saluti del sindaco di Siena Luigi De Mossi e del Presidente del consiglio comunale Marco Falorni -si legge in una nota- hanno fatto seguito gli interventi di Francesco Foschino (ricercatore di Storia del…

Read More

Le tecnologie emergenti si raccontano nella 1^ edizione della Matera Digital Week

La Casa delle tecnologie emergenti di Matera (Cte Matera) apre le porte, della sua sede fisica in via San rocco n.1 a Matera e della sua sala incontri nel Metaverso, a imprese, start-up, istituzioni e cittadini e si presenta con un’iniziativa che coniuga comunicazione scientifica e divulgazione: la MATERA DIGITAL WEEK. “Da mercoledì 22 a domenica 26 giugno 2022 a Matera -è spiegato in una nota- si svolgeranno cinque giornate dedicate alla sperimentazione delle tecnologie di frontiera, alla ricerca scientifica applicata e al trasferimento tecnologico. Due i luoghi della città…

Read More

Basilicata: scendono ancora ricoveri e totale positivi. Obbligo isolamento positivi?

Il report odierno della task force regionale (Task Force Coronavirus bollettino del 17 giugno 2022) da conto di una stasi dell’incidenza dei postivi sui tamponi processati, di ricoveri ospedalieri che scendono, di nessun decesso e un ulteriore forte calo del totale dei positivi in regione (frutto di revisione dati ed inserimento guariti in precedenza). Dunque su 999 tamponi processati nella giornata di ieri, sono stati riscontrati 279 positivi (272 i residenti) per una incidenza del 27,93%, quasi identica al 27,75% del giorno precedente, sebbene sempre molto al di sopra dell’ultimo…

Read More

Caro vecchio ‘’Bully’’ dal cuore elettrico. Ti aspettiamo a Matera

Il suo lancio è legato a una precisa scelta della casa di Wolsburg (Germania) , la Vokswagen, che ha tirato fuori dall’archivio il simpatico minibus noto come ‘’ Bully’’ sinonimo di libertà e di allestimenti per ogni esigenza. Da parte l’alimentazione tradizionale, con derivati da idrocarburi, la conversione all’elettrico con l’Id.buzz, che per il lancio ha ripreso la fortunata grafica innovativa vista per la Y10. Angelo Stagno che,periodicamente, ci segnala le novità della sostenibilità elettrica nella sua Vienna auspica che anche Matera, aldilà, delle poche colonnine di ricarica dislocate nei…

Read More

Graffiti?Dai Sassi un’idea per la città

Se avete passione,interesse, per la storia e per l’arte avrete senz’altro notate nei siti rupestri o fabbricati rurali segnati della mano dell’uomo, come ‘’tacche’’ per segnare l’incedere dei giorni, il passaggio delle stagioni, di animali o per aprirsi a nuovi orizzonti. Un messaggio e una tecnica, impregnata di creatività che, con altre forme e tecniche è stata ripresa trasformata e diversificata tra gli artisti della dimensione urbana, con colori e segni che hanno conferito o restituito identità a quartieri, borghi, periferie dalle volumetrie e superfici spesso anonime. A Matera ci…

Read More

Domenica 19 a san Foca apre l’altra ‘’Terrazza’’ di 2HE- Io Posso

E due. Dopo l’esordio di Gallipoli, sul mar Ionio, tocca a San Foca di Melendugno sull’Adriatico aprire la stagione balneare della terrazza sul mare aperte per gli ammalati di ‘’sla’’, grazie a una intuizione e una precisa volontà del poliziotto Gaetano Fuso, di famigliari e amici. Contano accoglienza, disponibilità e tanta voglia di superare le difficoltà. E se c’è volontà si prosegue, come riporta l’ampia nota che descrive le due iniziative di 2 HE-IO posso varate con l’apporto di imprenditori locali. E per gemmazioni altre strutture gemelle sono nate in…

Read More

Quel cadavere eccellente della sede materana del Centro Sperimentale di Cinematografia

E’ stata una morte annunciata, quella della sede materana del Centro Sperimentale di Cinematografia, secondo quanto scrive nella nota che segue, l’ex sindaco Raffaello De Ruggieri.  Una scelta determinata dalla “presenza di un significativo convitato di pietra, il Corpo della Polizia Locale, aspirante all’utilizzo di tale struttura comunale, anche se sprovvista del necessario parcheggio coperto.”  Una scelta incomprensibile per l’ex primo cittadino considerato che  “progetto, redatto nell’anno 2020 dal competente ufficio tecnico Comunale, assegnava al Corpo della Polizia Locale adeguati spazi logistici (l’80% del piano terra e l’intero seminterrato) ……

Read More