L’ estate ha un sapore speciale, soprattutto per chi ama la musica. Sono migliaia i concerti in tutta Italia, mentre nelle più belle città europee prendono il via festival musicali come lo ZsigetaBudapest, il PrimaveraSoun da Barcellona o RockinRoma. Tutto bellissimo, almeno per chi sa come andarci. Sono in tanti infatti quelli che sono costretti a rinunciare ad un concerto solo perché non hanno nessuno con cui condividere il viaggio e la stessa passione.

Niente paura, proprio per questo due fratelli lucani hanno ideato e poi pensato a sviluppare Gogosound!

Gogosound è l’app di carpooling che ti aiuta a trovare amici e amiche per i concerti, condividere il viaggio e risparmiare sulle spese. Essa mette in contatto persone che hanno intenzione di andare allo stesso evento, in modo che possano organizzarsi per fare insieme il viaggio o, semplicemente, per incontrarsi all’ingresso e condividere la stessa emozione.

L’ app è facile da usare: gli iscritti a Gogosound che hanno un’ auto possono offrire un passaggio,specificando da dove partono e quanti posti hanno a disposizione. Chi invece non ha un mezzo può pubblicare un annuncio (call) per cercare un passaggio. Se invece vivi in una grande città e non hai bisogno né di ricevere, né di offrire un passaggio ma hai solo voglia di incontrare nuovi amici, non devi fare altro che fissare un appuntamento all’ingresso e incontrarti con tutti quelli che rispondono al tuo invito. Perché un concerto è più bello se ci vai con un amico

L’ app è disponibile sia in versione Android che iOS e si può scaricare gratuitamente dagli store. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.gogosound.com o sulla pagina Facebook di Gogosound.

LASTORIA  DI GOGOSOUND IN PILLOLE

Gogosound nasce nel 2015 dall’idea di due fratelli lucani, appassionati di musica e assidui frequentatori di concerti: Massimo Lovisco ,musicista e fotografo in campo musicale e Marco Lovisco, giornalista di arte e viaggi e consulente di comunicazione. Nel gennaio 2016 la loro idea si aggiudica la vittoria del contest OpenALPHA, indetto da AppSquare, community di sviluppatori e creativi della compagnia telefonica H3G Italia. La vittoria del contest rende possibile lo sviluppo di una prima versione dell’app.

Il 2016 è un anno fondamentale per Gogosound. Si unisce infatti al team Lucilla Galatà,che si occupa delle relazioni pubbliche. Con questa nuova squadra Gogosound partecipa al contest “Europavox Sandbox, aspace for experimentation open to innovative Startups”, indetto da Europavox, progetto europeo nato per promuovere le diversità musicali in Europa e sostenere i giovani artisti. Tra 27 progetti presentati in tutta Europa, Gogosound viene selezionato tra i sei finalisti che vengono presentati a Bruxelles nel dicembre del 2016.
Nella capitale belga l’app riesce a conquistare l’interesse dei selezionatori e viene scelta peressere incubata da Europavox, insieme alla startup austriaca ForTunes.

Qualche mese dopo, nel marzo 2017 l’app viene selezionata da Legambiente come uno dei nove progetti “Campioni dell’Economia circolare” della Basilicata.

L’ultima tappa (per ora) è datata inverno 2017, quando Gogosound si arricchisce di un prezioso partner: la startup trentina Alma Mobile, specializzata in strategie di crescita per app e startup. Il resto è ancora tutto da scrivere.

CONTATTI
Roberta Pecora +39 3407815658 I MassimoLovisco
+39 3898185034
info@gogosound.com I www.gogosound.com
Massimo Lovisco +39 3898185034 – info@gogosound.com – www.gogosound.com