Altro che piani strategici per la Zes Matera…Al cuore sportivo non si comanda e se si indossa una polo a mezze maniche di color granata, con l’effige del Toro, si comincia a scalpitare e a chiedersi ”perchè e per come ?”. Tanto più che si tratta del simpatico collega Piero Quarto, noto tifoso della Fiorentina e cofondatore del locale fan club viola,presentatosi a Palazzo Lanfranchi- per seguire il convegno promosso da Comune e Svimez-con una maglia di altra fede calcistica. Un omaggio al direttore della Fondazione ”Matera-Basilicata 2019”, noto tifoso del Torino o una improvvisa delusione sportiva, visto come è andato il sofferto campionato per i gigliati? La foto fatta girare tra i colleghi dello sport ha destato commenti tra i più disparati, tra l’incredulità, il sorriso, la comprensione e qualche accusa di palese tradimento. Niente di tutto questo. Piero Quarto tifa per due squadre. Prima c’è la Fiorentina e poi il Torino. Ha un cuore viola,prima di tutto, con uno spazio per i granata. E quando le due squadre si incontrano non sappiamo cosa ne viene fuori, ma la priorità è per i gigliati. Una cosa è certa…”Niente polo della Juve- commenta. Ci mancherebbe altro”. Alè viola e forza Torino, per sempre.